La Magic Team in attesa del derby casalingo con Napoli

156
Magic Team'92 2011-12Dopo la bruciante sconfitta di Taranto, la Magic Team si prepara ad affrontare, per il primo turno infrasettimanale della stagione, la Julie News Napoli, in un derby che si preannuncia infuocato.
Gli atleti di coach Casadio vogliono assolutamente dimenticare la sfortunata trasferta pugliese, dimostrare che è stato solo un incidente di percorso fisiologico, e riprendere la marcia in campionato mantenendo l’imbattibilità del PalaTedeschi.
Di fronte, un avversario che nonostante una classifica non eccezionale è da prendere con le molle: il progetto partenopeo, affidato ad uno degli allenatori più stimati in ambito regionale quale Massimo Massaro, prevede infatti di lanciare i giovani del vivaio della società del presidente Capuano, affiancati da atleti più esperti che hanno già calcato i parquet della pallacanestro nazionale.
Se tra i primi i nomi sicuramente più gettonati sono quelli del play Mangiapia, degli esterni Tredici e Mangani (uno dei migliori cannonieri del girone H) e del lungo Morgillo, tra i secondi è facile riconoscere Vincenzo Cristiano (decimo rimbalzista del campionato con 7.89 ad allacciata di scarpe) e soprattutto quel Claudio Tammaro, assoluto dominatore delle statistiche, essendo primo per punti segnati (23.67), secondo per rimbalzi (10.11) e primo per valutazione (25.33 di media).
Massimo rispetto dunque da Paci e compagni per una squadra che a dispetto di una fisiologica fragilità nell’arco di un intero campionato, dovuta essenzialmente ad una età media tra le più basse del girone, può essere letale in una singola partita, a maggior ragione in un derby dove le motivazioni extra – cestistiche superano di gran lunga le ragioni tecniche.
Per avere la meglio, la Magic Team ha bisogno dell’aiuto del suo pubblico: il giorno festivo (la partita è prevista per giovedì 8 dicembre alle ore 18.00) si spera possa essere un aiuto per vedere un palaTedeschi colmo e pronto a sospingere Moccia, Capitan Catillo e tutti gli atleti sanniti a riprendere la cavalcata vincente interrotta lo scorso sabato dal Cus Jonico.
Palla a due, come sovra riportato, prevista per le ore 18.00 del giorno dell’Immacolata Concezione; gli arbitri dell’incontro saranno i signori Luigi Marino di Parete (CE) e Tommaso Rinaldi di San Nicola la Strada (CE).
CONDIVIDI