La iReplace Accademia brilla anche in trasferta

6

accademia_volley_whatsapp-image-2016-10-22-at-18-41-32

Due su due per la iReplace Accademia Volley che, dopo la vittoria all’esordio, si ripete anche nella seconda gara del campionato di B2 nazionale sbancando con un secco 3-0 (25-21, 25-15, 25-18) il campo del Cuore Reggio Calabria.

Mai in discussione il successo delle giallorosse, protagoniste di una prova molto redditizia ed attenta, nonostante una fase iniziale di gara caratterizzata da qualche errore di troppo. Sempre avanti nel punteggio, la iReplace ha saputo mantenere alta la concentrazione in tutti e tre i parziali anche a risultato acquisito, mostrando una buona varietà di giocate grazie all’ottima distribuzione della sua palleggiatrice De Rosa, in grado di portare in doppia cifra quasi tutte le sue compagne di squadra. Ancora Fusco sugli scudi (14 punti per lei) e ottimo apporto anche dalle centrali Dell’Ermo e Modestino, coppia preziosa sia in attacco che a muro.

Male invece il Cuore Reggio Calabria, realmente mai in partita e in grado di impensierire, se non in qualche sprazzo di partita, la squadra giallorossa. La squadra ha provato ad affidarsi alle giocate di Pagano e Lanza, tra l’altro ex di turno, ma non è bastato.
Seconda vittoria in altrettante gare, dunque, per la iReplace Accademia che sale così a quota cinque punti in classifica, un inizio di stagione esaltante per una squadra nuova ma che ha già fatto intravedere di potersi regalare un campionato in linea con le proprie ambizioni.

La cronaca della gara
REGGIO CALABRIA – iReplace Accademia in campo con la stessa formazione vittoriosa sette giorni fa nel debutto casalingo contro la Pallavolo Sicilia Catania. Nelle padrone di casa figura Martina Lanza, ex di turno, lo scorso anno protagonista nella prima metà della stagione proprio con la maglia giallorossa prima del passaggio a Triggiano (BA).

Parte bene la iReplace Accademia che si porta subito 4-1, ma è solo una fiammata iniziale perché Reggio Calabria recupera immediatamente lo svantaggio andando addirittura avanti 7-5. Le giallorosse con un break di 3-0 vanno al primo time out tecnico con un punticino di vantaggio. Sbaglia troppo la iReplace, ben sette errori nei primi undici punti per Reggio Calabria, fattore che impedisce alle beneventane di giocare con maggiore margine sulle avversarie. Il 16-12 di metà parziale sta addirittura stretto all’Accademia ma è indicativo di come sia proprio la squadra giallorossa ad avere il pallino di gioco in mano. La iReplace si esalta e arriva addirittura 23-15, prima di subire una piccola rimonta di Reggio Calabria e portare a casa il primo set 25-21 alla seconda palla set con un’iniziativa personale di De Rosa.

Segnali di reazione in avvio di secondo parziale per le padrone di casa che, serrate le fila in difesa, trovano buone giocate con Pagano, cinque dei primi sette punti di Reggio Calabria portano la sua firma. Nella iReplace molto bene Modestino, a tratti insuperabile a muro, e Fusco, sempre efficace e redditizia. Le giallorosse, dall’8-8, piazzano un importante break e vanno avanti 14-9, mostrando una migliore condizione ed una interpretazione di gara molto più convincente rispetto ad un avversario decisamente più timido. Anche questo set si mette in discesa per le giallorosse che si portano agevolmente sul doppio vantaggio aggiudicandosi il parziale col punteggio di 25-15.

Sostanziale equilibrio anche nelle fasi iniziali del terzo set, così come già avvenuto nei due precedenti parziali. Le due squadre restano a braccetto fino alla doppia cifra, poi è Dell’Ermo, con due punti consecutivi, a regalare il primo allungo alla iReplace (13-10). E’ l’inizio dello sprint definitivo per le giallorosse che conquistano anche il terzo set in scioltezza chiudendo la partita 25-18.

Prossimo turno
Doppio turno in trasferta per la iReplace Accademia che domenica prossima tornerà nuovamente a Reggio Calabria per sfidare stavolta la temibile squadra del Palmi. Un impegno decisamente più difficile ed ostico, da affrontare tuttavia con l’obiettivo di esprimersi sempre al meglio delle proprie possibilità, potendo già contare su un soddisfacente bottino di punti in classifica.

Tabellino

CUORE Reggio Calabria: Arinze 6, Buttarini, Schirinzi 5, Borghetto (K) 5, Lanza 8, Galeotti, Pagano 10, Carmassi (L). All. J. Kroumov.

IREPLACE Accademia Volley: Modestino 8, Piccione (K) 11, Grillo, Fusco 14, De Cristofaro 5, Cona ne, De Rosa 5, Dell’Ermo 14, Pisano Mi. (L), Pisano Ma. ne, D’Ambrosio. All. V. Ruscello, Vice All. T. Mezzapesa.

Arbitri: Notaro – Viterbo.

[Giovanni Accettola – Area Comunicazione]

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.