La Futsal si accontenta del pari con l’ottimo Marcianise

124

Spettacolare pareggio tra le due capoliste che al Centro Sportivo Libertà di Benevento non si fanno male,  e continuano a guidare la classifica a pari punti. Gli uomini di Di Carluccio si presentano al completo e in campo molto decisi, quelli di Catalano grintosi ma a tratti indecisi. Ma sono proprio i sanniti a sfiorare il goal in diverse occasioni, la più clamorosa un uno-due di Dell’Oste e Panarese che vede quest’ultimo mandare una palla fuori a portiere battuto. E cosi che al 18′ passano in vantaggio i casertani che con Arrichiello si portano sul 1 a 0. Subito dopo è il Capitano sannita Dell’Oste a colpire la traversa e dare l’illusione ottica del goal a tutti i tifosi che già stavano esultando. Finisce il primo tempo e le squadre vanno a riposo per rinfrescarsi un pò le idee. Nella ripresa il vero eroe è il numero 1 casertano Palladino, che si supera in diverse occasoni. Su De Angelis compie un vero e proprio miracolo prima che gli ospiti vanno di nuovo in vantaggio ancora con Arrichiello, che sfrutta bene una diagonale eseguita perfettamente. Il Benevento non ci sta, e a tre minuti dal termine trova il pareggio con un tiro deviato di Iannace. Negli ultimi minuti si fa sentire la stanchezza e le due squadre sembrano accontentarsi del pareggio. Grande fair play tra le due squadre che si augurano un buon proseguo di campionato rimanendo al Futsal il rammarico di non aver conquistato i tre punti, per le tante occasioni sprecate e per l’ottima prestazione del portiere ospite. Appuntamento a Sabato 5 alle ore 15.00 alla tendo-struttura di Parete.

CONDIVIDI