Invasione di campo: Daspo per Lombardi

231

lombardiIl Questore di Caserta, Francesco Messina, ha imposto il divieto ad assistere a manifestazioni sportive per un anno a Giovanni Lombardi, azionista di maggioranza della Casertana, in seguito all’invasione di campo effettuata nel corso di Casertana-Cosenza giocata allo stadio Pinto sabato 20 febbraio. Come ricorderete, subito dopo il gol che sancì la vittoria esterna della squadra calabrese, Lombradi scese in campo cercando di convincere i suoi ad abbandonare la contesa. A distanza di un mese ecco il Daspo che gli impone di restare per un anno fuori dai giochi.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...