Grandi soddisfazioni per la Shinken al Campionato Regionale Fesik Kumite Ragazzi di Casalnuovo

56

Shinken BeneventoGrazie al maestro Danilo Campolattano e ai 10 karateka che hanno gareggiato per tenere alti i colori della Shinken Benevento, fiore all’occhiello della città delle streghe in questa disciplina, la bandiera giallorossa ha sventolato con onore anche ai Campionati Regionali Fesik Kumite pre-agonistico, disputati a Casalnuovo domenica scorsa: la Shinken Bn ha infatti portato a casa ben 3 medaglie d’oro e una di bronzo.

Partendo dalle 9:30, in circa 4 ore e mezza di avvincenti e interessantissimi combattimenti (nonostante la giovanissima età degli atleti), si sono succeduti sul tatami ben 250 sportivi campani per le categorie che vanno dai 6 ai 14 anni: piccoli grandi guerrieri hanno dato in ogni occasione il meglio di loro stessi, confermando a gran voce, attraverso il modo determinato e leale di affrontare le loro sfide, che hanno scelto il Karate come loro sport, filosofia e ragione di vita in questo particolare momento della loro esistenza.

Ma ecco i nomi dei 10 atleti che, sotto la guida del maestro Danilo Campolattano che, ricordiamo, ha recentemente vinto la medaglia d’argento nel Campionato Italiano Assoluto del Raduno Nazionale di Karate Fesik, hanno gareggiato per la Shinken Benevento: Bizzarro Mario (medaglia d’oro), Tavino Emanuele (medaglia d’oro), Soricellis Giovanni (medaglia d’oro), Mignone Flavio (medaglia di bronzo), Orlacchio Nicolò, D’Alessandro Gianluca, Panella Andrea, Pagliuca Giuseppe, Sarracino Lorenzo e Sarracino Cristian.

Il Campionato Regionale Fesik di Kumite alla quale hanno partecipato i karateka è valido per la qualificazione ai Campionati Italiani di Montecatini Terme che si disputeranno il 9 e 10 Aprile 2016.

Francesca Lulleri

CONDIVIDI