G.S. Meomartini, i play off sono al sicuro. Ora una lunga sosta

47

Vittoria e play-off assicurati per il G.S. Meomartini che nel match di ieri sera ha superato in trasferta la Polisportiva Partenope con il punteggio di 41-69.

Sin dalla palla a due iniziale le ragazze di coach Capacchione si portavano avanti nel punteggio fissando un parziale di 25-9 grazie anche all’ottimo inizio di gara di Roberta Quaranta, autrice di 10 dei suoi 19 punti totali nel solo primo periodo.

Nel secondo quarto le sannite riuscivano a conservare ed aumentare il vantaggio accumulato andando a riposo, per l’intervallo lungo, sul 22-42.

Al ritorno in campo la musica non cambiava, le napoletane difatti tentavano di rientrare in partita provando ad aumentare l’intensità in difesa senza ottenere però l’effetto desiderato con Bollo e compagne che controllavano il match, senza correre particolari rischi, fino alla sirena finale.

Miglior realizzatrice di serata, tra le fila del G.S. Meomartini, è risultata essere Roberta Quaranta autrice di ben 19 punti seguita da Simona Chiumiento e Doriana Bollo rispettivamente a quota 15 e 12 punti.

Le ragazze del presidente Antonio Chiusolo scenderanno nuovamente in campo, il 22 aprile, dopo le festività pasquali per affrontare le ultime due giornate di campionato contro Marigliano e JuveCaserta Accademy.

Pol. Partenope: Nuzzolo L. 2, Palumbo R. 5, Amodio S., Capecelatro S. ne, Pulcini S. 6, Riccio E., Maglione F., Moroso L. 9, Landolfo D. 12, Prota L. 7.   All: Giamberini E.

G.S. Meomartini: Garcia Lopez M.C. 5, Aversano M. 3, Addazio S. 2, Formato S. ne, Meola V., Muscetta M., Bollo D. 12, Viola F. 4, Chiumiento S. 15, Molinaro R., Manganiello A. 9, Quaranta R. 19.    All: Capacchione G.  Ass: Cefalo C.

Parziali: 9-25, 13-17, 10-15, 9-12.

Arbitri: Sciopero P. e Ruotolo G. di Napoli.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.