Ciciretti e il secondo gol: “Azione da Playstation”

196

cicirettiGli è mancato solo il gol, ma non andateglielo a dire. “Basta, me lo hanno già detto troppe volte per oggi…”. Amato Ciciretti la prende col sorriso, e non potrebbe essere diversamente dopo il netto successo sul Carpi: “La prestazione è stata bellissima, abbiamo giocato forse il primo quarto d’ora più bello da quando gioco a Benevento. Non ci aspettavamo di essere lassù, ma stiamo dimostrando di meritarlo. E’ un campionato nuovo per molti di noi, per l’ambiente e per i tifosi, ma stiamo facendo molto bene. Ci tenevamo a riscattare la sconfitta di Ferrara, ma se riusciamo a mettere questo tipo di grinta e carattere anche in trasferta ne vedremo delle belle. Mi è mancato tantissimo il campo in questo mese, ma è stata colpa mia, a Frosinone ho fatto una cavolata”. L’ultima battuta è sul secondo gol: “Da playstation? Sì, bellissimo. In effetti mi sembrava di avere il joypad in mano…”.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...