Si chiude con una sconfitta contro la Pol. Sorrento la stagione del G.S. Meomartini

82

Si chiude con una sconfitta la stagione del G.S. Meomartini che in gara due dei play-off promozione è stato superato dalla Pol. Sorrento con il punteggio di 53-37 consegnando cosi la promozione in serie B alle formazione ospite.

Inizio di gara molto combattuto e ricco di tensione come dimostra il punteggio basso con cui si chiudeva il primo quarto di gioco(8-7); nel secondo periodo la svolta del match in favore delle sorrentine che con un parziale di 15-4 riuscivano ad allungare fino al più dieci sul 22-12 con cui si andava all’intervallo lungo.

Al rientro in campo le ragazze di coach Gianfranco Capacchione tentavano in tutti i modi di rientrare in partita, per rimandare il verdetto finale a gara 3, riuscendo anche ad arrivare sotto la doppia cifra di distacco senza però trovare l’aggancio nel punteggio con le ospiti che riuscivano ad aumentare il distacco fino al 53-37 finale che consentiva alle stesse di portare a casa la vittoria e poter festeggiare la promozione nella serie superiore.

Per la società del presidente Chiusolo resta la consapevolezza di avere una buona base da cui ripartire il prossimo anno e la soddisfazione per aver centrato, alla prima partecipazione alla serie C femminile, un traguardo quasi inaspettato ad inizio stagione frutto comunque dell’impegno messo in campo da tutte le atlete nell’arco del campionato chiuso con 16 vittorie e sole 4 sconfitte a cui vanno aggiunte le 2 subite nella serie play-off.

G.S. Meomartini: Aversano M. 7, Formato S. 4, Meola V., Muscetta M., Bollo D. 6, Leone V., Viola F., Chiumiento S. 9, Molinaro R. 3, Bocchini M. 4, Quaranta R. 2, Manganiello A. 2.   All: Capacchione G.  Ass: Cefalo C.

Pol. Sorrento: Braida S. 8, Buonodonno V., Massa C., Siano B., Falcelgi E., Di Palma F. 4, Di Palma S., Cacace R. 16, Errico D. 9, Parlato G. 7, Borgongino L. 9.

Parziali: 8-7, 4-15, 12-18, 13-13.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.