Campana Futsal: Vittoria a Castel Baronia, De Angelis “D’ora in poi poche parole e tanti fatti!”

51
La Campana Futsal nell’ultimo turno di campionato ha vinto in casa del Castel Baronia per 9-3 con triplette di De Angelis e De Luca, e le reti di Micco, Maiello e Ferraro. A parlare di questa partita ed anche di altro, abbiamo il capitano Domenico De Angelis.
campana futsal

Dopo un ottimo periodo iniziale, nelle ultime settimane la Campana aveva perso il filo della vittoria, filo che poi è ripreso nell’ultimo turno con la vittoriosa trasferta col Castel Baronia, un 9-3 che vede anche una tua tripletta (oltre a quella di Loris De Luca). Parlaci di come sono maturati questi ultimi tre punti.
Abbiamo disputato un ottimo girone d’andata, peccato che negli ultimi due turni prima di Castel Baronia abbiamo avuto un piccolo stop pur disputando due buone partite dove non meritavamo la sconfitta. [NdA: Pontelandolfo e Dalia Management] Per quanto riguarda l’ultima partita è bastato guardarci in faccia per capire che dovevamo tornare alla vittoria seppur decimati dalle squalifiche, infatti abbiamo macinato gioco dal primo all’ultimo minuto e alla fine è arrivata una vittoria schiacciante. Per quanto riguarda la tripletta è tutto merito della squadra che mi mette in condizione di poter realizzare più gol possibili.

In testa alla classifica abbiamo una lotta a più squadre come non la si vedeva da tempo: Dalia a 30, Pontelandolfo a 28, Frasso a 26, e Campana a 25; questa è la situazione a fine girone d’andata, un commento al riguardo? E quali squadre pensi possano lottare fino alla fine?
Semplicemente credo che tutte queste squadre elencate lotteranno fino alla fine e solo nelle ultime giornate si vedrà chi sarà sarà quella che avrà avuto la meglio su tutte le altre.
Ora che è passato un po’ di tempo, dal “casino di Pontelandolfo” con diverse squalifiche pendenti su alcuni grigioneri, ti senti di fare un punto della situazione, come hanno pesato, se ci sono state ingiustizie, come fare per poter evitare in futuro che accadono queste brutte cose? Anche perché credo che quella partita sia stata uno spartiacque nel finale del girone d’andata…
È inutile parlare di ciò che è successo a Pontelandolfo, [NdA: Sconfitta per 6-5 con squalifiche di più giornate per alcuni giocatori della Campana] purtroppo ci siamo ritrovati con squalifiche pesanti ma credo che chi stia giocando adesso non sta facendo rimpiangere chi è stato squalificato ingiustamente. Credo inoltre, che ci voglia un po’ di buon senso da parte di tutte le parti in causa, società in primis che non debbano permettere a certi individui di infangare il nome della società stessa, o di una città o paese che sia, con certi gesti molto deplorevoli.
Ma passiamo ad altro, il prossimo fine settimana inizia il nuovo girone con la trasferta ad Ariano Irpino contro l’Ariano Over 35, dopo quella col Baronia, è la partita giusta per compattarvi maggiormente?
Ogni partita è complicata ed ha una storia a sé, da parte nostra credo che bisogna avere sempre la giusta cattiveria e determinazione nel portare a casa le partite.
I ragazzi sono carichi, ci confrontiamo tutti i giorni e come dicevo prima, basta guardarci in faccia per capirci “poche parole e tanti fatti”. In chiusura io e i miei compagni di squadra volevamo dedicare 
la vittoria di Baronia al nostro dirigente Peppe Bordi che ha avuto un incidente stradale; gli auguriamo una pronta guarigione e lo aspettiamo al campo.
CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.