Gran finale di 2019 per la Campana Futsal che accoglie anche il nuovo team manager, Peppe Bordi

90

La Campana Futsal ha chiuso il 2019 con il primo posto in solitaria in classifica con 19 punti (6 vittorie 1 pareggio o sconfitte) superando di una lunghezza Dalia Management (sconfitta nell’ultima giornata dal Frasso Telesino) e Castel Baronia (una gara in meno) a 18 punti; mentre in Coppa Campania si è qualificata per i quarti di finale da disputare contro l’Atletico Tigre Casalnuovo.

Il nuovo team manager della Campana Futsal, Piergiuseppe “Peppe” Bordi

A parlare di questi primi 3 mesi all’insegna del grigionero, abbiamo una new entry nella società presieduta da Piero Campana, stiamo parlando del team manager Piergiuseppe “Peppe” Bordi, entrato ufficialmente in carica ad inizio di questa settimana prima della conclusione del 2019.

Allora Peppe, anche se sei un membro dello staff societario da pochi giorni, quali sono le prime sensazioni ora che sei entrato a far parte della famiglia grigionera?
Le prime sensazioni non possono che essere altamente positive: ho trovato una società e una squadra affiatate, nel complesso un gran bel gruppo. Come è mia consuetudine entrerò in punta di piedi in questa “famiglia” e cercherò di dare il massimo. 
 
Come ti sei approcciato alla Campana Futsal e quali saranno i tuoi compiti da team manager?
Sono anni che comunque seguo le sorti della Campana da spettatore e, perché no, anche tifoso. L’idea di poter fare la mia parte in una realtà calcistica locale mi ha sempre allettato e poterlo fare alla Campana è ancora meglio. Inutile dire che rincontro cari amici come Reno Cosmetico, il mister Dello Iacovo (che ritengo uno dei più preparati in circolazione) e tanti altri come il DS Nicola Fascione e il vicepresidente Michele Formichella per citarne due. Il mio compito sarà quello di fare da collante tra la società e la squadra, presenzierò agli allenamenti e alle partite. Cercando di capire il più possibile di questo bellissimo sport.
 

Cos’è per te il calcio a 5, e cosa pensi possa proseguire e finire questa stagione per la Campana Futsal, per l’idea che hai della squadra scesa finora in campo, e delle contendenti di quest’anno?
Il calcio a 5 è stata sempre una mia passione, dai tanti tornei disputati alle classiche partite settimanali tra amici. Per quanto riguarda questa stagione della Campana, devo dire che finora mi piace molto, si è creato un bel mix di giovani e di giocatori di esperienza come Pino Muscetti e Alfonso Lanni, giocatori che non scopro certo io. Onestamente credo che siamo tra i favoriti ma ci sono anche altre belle squadre.
Per il resto Forza Campana! Avanti tutta!

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.