Benevento 5: prima squadra in campo, sorrisi dal settore giovanile

28

PRIMA SQUADRA – Neanche il tempo di esultare per l’importante successo di sabato scorso ai danni dell’Atletico Macerone e per i ragazzi di mister Lieto è già tempo di rimettere le scarpette ai piedi, visto l’impegno di campionato che li attende domani alle 20 sul campo del Cales.

Per i giallorossi, reduci dalla conquista della quarta posizione in classifica dopo il sorpasso ai danni del Parete, le premesse non sono certo le migliori viste le sicure assenze dello squalificato Aquino e degli infortunati Ferrante, Nico Serino e Iannace.

Lecito quindi attendersi la presenza tra i convocati di molti giovani che già in passato hanno comunque fatto vedere di essere pronti per un palcoscenico importante come la serie C1.

ansi-formazione-under-21-benevento-5-esultanza-spogliatoiSETTORE GIOVANILE – Quello andato in archivio, è stato un fine settimana certamente ottimo per il settore giovanile del Benevento 5, che si è regalato uno splendido double, visti i successi dell’Ansi Formazione under 21 e della compagine Allievi, mentre la Juniores ha osservato un turno di riposo.

Per quanto riguarda i giallorossi del nuovo corso Maio-Sorice, da poco alla guida della squadra dopo l’interruzione del rapporto con mister Mignone, Pinto e soci hanno espugnato il terreno di gioco del Saviano Città del Carnevale con un pirotecnico 6-4, frutto delle reti messe a segno da Parziale (doppietta per lui), De Florio, De Simone, D’Argenio e Pinto. Davvero buona la prova dei ragazzi allenati dai tecnici Maio e Sorice, bravi a fornire le giuste motivazioni ad un gruppo che ha dimostrato di possedere tutte le carte in regola per risalire la classifica.

E’ andata bene anche agli Allievi di mister Gerardo Dello Iacovo, usciti vittoriosi per 5-4 dal campo dell’Epitaffio Calciolandia, anche se la prova non ha soddisfatto in pieno il tecnico dei giallorossini. “Di buono ci sono i 3 punti – ha affermato Dello Iacovo – nel contesto di una partita giocata abbastanza male dalla squadra, per colpe certamente mie, non essendo riuscito a trasmettere al gruppo la grinta e la concentrazione necessaria per fare bene. Fortunatamente, qualche giocata dei singoli, ci ha permesso di fare bottino pieno al cospetto di una buona squadra. A tal proposito, faccio i miei complimenti allo staff dell’Epitaffio Calciolandia per la sportività e l’educazione avuta durante tutto l’arco della gara”.

Ufficio stampa Benevento 5

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.