Auteri: “Benevento superiore. Il rigore è stata una follia”

450

Mister Auteri
Ecco le dichiarazioni di Auteri al termine della trionfale vittoria del Benevento sulla Casertana: “Siamo stati superiori, anche se la Casertana ha confermato il proprio valore. Non voglio trovare il pelo nell’uovo, ma i primi minuti della mia squadra non mi sono piaciuti. Il rigore? E’ stata una follia dell’arbitro. Non esiste un fallo del genere”.

Ha poi continuato:

“Nella ripresa la Casertana si è posizionata in un determinato modo. Ho visto Marotta appagato dopo la tripletta e ho deciso di toglierlo per far posto ad Angiulli che poi ha fatto doppietta. Ci siamo schierati con un 5-3-2 restando sempre alti e provando ad approfittare degli spazi nelle corsie laterali. L’atteggiamento a inizio secondo tempo? Cerchiamo di giocare sempre un certo tipo di calcio, avendo la stessa intensità dall’inizio alla fine perché i risultati non sono mai determinati in partenza. Per noi questa vittoria non cambia nulla. Non pensiamo di essere imbattibili. Stiamo molto bene in tutti gli aspetti”.

CONDIVIDI