Atletico Foglianise – Pontelandolfo 7-0

142

Mister MartoneTerzo risultato utile consecutivo per l’Atletico Foglianise, che si ritrova in vetta solitaria in attesa della partita di oggi del Real Pagani. Terza sconfitta stagionale, invece, per il Pontelandolfo che incassa l’ennesima goleada dopo i 4 gol incassati dal Gianni Loia. Notando il risultato, sembra che gli uomini di mister Martone abbiano avuto vita facile nello sbarazzarsi della rappresentativa ospite. Invece così non è stato, soprattutto nella prima frazione di gioco, dove la partita è apparsa noiosa con poche occasioni da gol. Ma andiamo con ordine. Non passano neanche 7 minuti di gioco e per il Foglianise si segnala già una sostituzione. Difatti, su un contrasto, s’infortuna Boscaino che viene sostituito da Limata. Poi, al 35’, i rosanero sbloccano il risultato. E Bianco che viene servito molto bene da Zotti, l’attaccante foglianesaro non fallisce a due passi dal portiere ospite. Poi non accade nulla fino alla fine della prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo l’Atletico prende le redini della gara e, al 5’, l’insolito Forni mette a segno il suo secondo sigillo stagionale. Il centrocampista foglianesaro riceve palla da Zotti e, tutto solo in area, trafigge l’estremo ospite. Al 9’ è lo stesso Zotti ad entrare nel tabellino dei marcatori dopo un delizioso uno-due con Pizzi. Il Pontelandolfo prova a reagire ma, i loro attacchi risultano sterili non dando grossi grattacapi alla difesa locale. Allora i ragazzi di mister Martone ne approfittano per chiudere la pratica. Al 14’ è ancora il solito Bianco, dopo aver vinto un contrasto e saltato un avversario, deposita la palla in rete. Ma l’attaccante rosanero sembra in giornata di grazia e al 29’ si scatena. Dopo una bella percussione sulla destra di Pastore, la palla arriva in mezzo ed è un gioco da ragazzi per Bianco beffare l’estremo pontelandolfese. Ma non finisce qui e per Bianco arriva al 31’ il quarto gol personale. Questa volta, l’attaccante foglianesaro, s’inventa un tiro velenoso da fuori area e per il portiere ospite non c’è nulla da fare. Nei minuti finali c’è spazio anche per Maioli che finalizza un delizioso assist di Pastore, colpendo di testa e mandando la palla alle spalle del portiere.

 

ATLETICO FOGLIANISE: Marra, Forni (23‘st Caruso), Cerulo (20‘st Izzo), Cocchiaro, Molinaro, Calabrese, Pizzi (11‘st Maioli), Pastore, Zotti (22‘st Vetrone), Bianco, Boscaino (7‘pt Limata). A disposizione: Matarazzo.   Allenatore: Leo Martone.

RETI: 35’pt, 14’, 29‘. 31’st Bianco, 5’st Forni, 9’st Zotti, 44’st Maioli.

CONDIVIDI