L’Arpaise è pronto a vivere una nuova avventura calcistica

187
Scaldano i motori le formazioni di Terza Categoria. E’ il caso dell’Arpaise, pronto a iniziare una nuova avventura sempre sotto la guida del riconfermato Domenico Varricchio.
Progetto serio e importante quello della compagine arpaisana, alla cui base c’è la riconferma in blocco della squadra che si è tolta delle belle soddisfazioni nella precedente annata. Allo zoccolo duro verranno integrati ragazzi del posto, giovani calciatori capaci di completare la squadra da affidare nelle mani di Varricchio.
arpaiseL’unico ostacolo, semmai, è rappresentato dall’impianto da gioco. L’Arpaise sarà infatti costretto ad appoggiarsi alla struttura di San Leucio del Sannio, dove si svolgeranno gli allenamenti e si disputeranno le partite casalinghe.
Un intoppo che non ha comunque frenato la voglia della società di presentarsi ai nastri di partenza della nuova stagione. La dirigenza, anzi, si è accollata un ingente sforzo economico pur di permettere il proseguo di questa bella e interessante realtà calcistica.
La preparazione incomincerà il prossimo 3 ottobre e a guidare una squadra che si preannuncia carica e motivata ci sarà sempre capitan Pignatiello. L’obiettivo sarà il medesimo della scorsa annata: divertirsi prima di tutto, provando a togliersi il maggior numero di soddisfazioni. In termini di campo si spera di far corrispondere questa passione al raggiungimento di un piazzamento play off, un traguardo mai riuscito di centrare all’Arpaise.
CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.