Amaro debutto per Mr.Catalano sulla panchina giallorossa

181

futsalBENEVENTO FUTSAL: Pietrovito, Pepiciello, Carolla, Iannace, Panarese, Impronta, Zullo, Sferruzzi All.Catalano Remo

FUTSAL CASILINUM: Fiore, D’Addona, Nardiello, Gagliardi, Funzione, Paternuosto, Medugno, De Vivo, De Cecio All.Monaco Pasquale


MARCATORI: 15’pt Nardiello, 16’pt Zullo, 25’pt Panarese, 32’st Zullo, 28’st Aut.Pietrovito, 42’st Carolla, 62’st Funzione.


AMMONITI: D’Addona, Panarese, Carolla

ESPULSI: Medugno

ARBITRO: Il Sign.Risi della sezione di Nocera Inferiore.


Non si fanno male Futsal e Casilinum che col pareggio di oggi rimangono a pari punti in terza posizione. Catalano schiera Pietrovito fra i pali, Carolla centrale, laterali Iannace ed Impronta e il pivot d’attacco Panarese (capitano oggi con l’assenza di Dell’Oste e Franzese). La partita inizia ed è subito Nardiello a portare in vantaggio i suoi. I sanniti accusano il colpo e si votano in attacco che in 5’min si portano in vantaggio prima con Zullo che di sinistro la mette nell’angolino e poi con Panarese che di prima sull assist di Impronta la mette dentro. Il primo tempo finisce col minimo vantaggio per i giallorossi e gli ospiti si organizzano nel migliore dei modi. I locali ci credono di più ma un super Fiore gli nega la gioia più volte, fino a quando un super Zullo riesce a batterlo portando a 2 i goal di distacco. Il Capua non molla e con Nardiello risponde a Zullo rimanendo in partita. Un’improvvisa papera di Pietrovito concede il pareggio temporaneo ai casertani, prima che Carolla trasformasse dal dischetto del rigore il 4 a 3. La partita è quasi finita e sul fischio del direttore di gara arriva l’immeritato pareggio ospite che ringrazia per questo punto conquistato il proprio portiere, autore di una prestazione super. Debutto con pareggio dunque, per il neo tecnico sannita Catalano, che forse paga ancora le tante assenze che si ritrova la squadra. Appuntamento a Sabato 5 Marzo alle ore 15.00 a Tuoro per la partita contro il Cus di Mr.Ventimiglia.

CONDIVIDI