AC Montesarchio: il punto sul calciomercato, tanti i montesarchiesi DOC

29
ac montesarchio 1950L’ AC Montesarchio mette a segno diversi colpi per rinforzare ancora di più la rosa a disposizione di mister Riccio. A completare il reparto arretrato la dirigenza caudina pesca il jolly con Petecca, reduce da 3 campionati col Paolisi in cui è stato assoluto protagonista, sfiorando la promozione diretta in Eccellenza due anni fa.
Petecca completerà il reparto dei centrali insieme a Cioffi, Faraone e Ferraro. Due acquisti top in mediana: si tratta di Simone Luciano e Daniele Dello Iacovo, due montesarchiesi doc.
Luciano ha fatto tutta la trafila delle giovanili nel Benevento e disputato l’ultimo campionato a Paolisi. Per Dello Iacovo, mediano di spessore che vanta in bacheca 2 campionati di promozione vinti da protagonista, è un ritorno a casa dopo due anni passati a Cervinara e Campoli.
Il parco under va ad infoltirsi invece con l’acquisto di Russo (2000) dal Paolisi, Oliva (1999) dal San Martino, Marro (1998) dal Cervinara e Feo (2001) dal settore giovanile, tutti montesarchiesi tranne Marro, comunque caudino di Cervinara.
Per la porta è in prova il ’99 Parrella, lo scorso anno a San Nicola Manfredi, ma comunque la dirigenza è alla ricerca di un altro portiere under.