Il verdetto della domenica: la serie B accoglie un’altra squadra dalla Lega Pro

110

Foggia è in festa. Ai satanelli bastava un punto per approdare in serie B e la missione è stata portata a termine dagli uomini di Stroppa che hanno pareggiato 2-2 sul campo del Fondi in un match che ha visto andare nuovamente a segno l’ex giallorosso Fabio Mazzeo, ancora una volta autore di un gol-promozione.

Va detto che il Foggia, vista la contemporanea sconfitta del Lecce, anche perdendo a Fondi avrebbe potuto brindare al tanto agognato approdo in cadetteria. Una cavalcata importante, quella dei pugliesi, capaci di conquistare 81 punti in 36 giornate accumulando un vantaggio di 9 punti sui giallorossi quando mancano due giornate al termine del campionato. Per Mazzeo, invece, vicinissimo il trono dei bomber grazie a ben 19 centri. Dopo il Venezia, dunque, promosso anche il Foggia.

Nel girone A invece la situazione resta in bilico con la Cremonese che ha recentemente scavalcato l’Alessandria al primo posto e in vantaggio sui grigi di un punto a 180 minuti dal termine. La quarta e ultima promossa in B sarà invece come noto stabilita dai play off.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...