Quanto vale la “rinascita” del Benevento a La Spezia? Ecco le cifre

122

La flessione dell’ultimo mese e mezzo ha contribuito a far tornare il Benevento una squadra normale per i bookmakers. Il successo dei sanniti a La Spezia nel confronto di questo pomeriggio è uno degli esiti dalla quotazione più alta in palinsesto. La vittoria dei giallorossi al Picco è pagata infatti 3.50 la posta, “peggio” solo del 2 del Vicenza sul campo del Perugia, quotato a 5.25 e della vittoria della Ternana a Novara in schedina a 5,50. Segnali che indicano un calo di fiducia nei confronti di una squadra, quella di Baroni, che deve assolutamente tirare fuori gli artigli in una giornata molto importante per l’immediato futuro e per la corsa play off. La sfida contro i bianconeri potrebbe infatti rappresentare un vero e proprio crocevia in quanto la Strega nel girone di ritorno non ha portato a casa alcun confronto di alta classifica perdendo contro Perugia, Spal, Bari e Novara e al contempo pareggiando contro Hellas Verona e Virtus Entella. Manca l’acuto che fa “rumore”: gli scommettitori che credono possa arrivare proprio oggi potrebbero essere premiati.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...