XII Trofeo del Sannio di Karate

685

Pioggia di medaglie per la Seishinkan al Palatedeschi di Benevento.

12° Trofeo del Sannio-competizioni bambiniDodici Società per un totale di duecento atleti iscritti, questi i numeri del “Trofeo del Sannio”, una classica del karate campano, giunto alla sua dodicesima edizione.

La manifestazione, svolta presso il Palatedeschi di Benevento, si è aperta con la suggestiva sfilata delle varie rappresentative giunte dalla Campania e dall’Umbria. Il pubblico presente ha potuto seguire le performance dei vari atleti, soprattutto bambini, che si sono succeduti sui tre quadrati di gara disposti dall’organizzazione. Il Trofeo, organizzato dalla locale Società Sportiva Seishinkan, con la collaborazione del comitato provinciale CSEN e della Federazione Italiana Karate, è stato l’occasione per ritrovarsi in una vera e propria festa dello sport, una competizione che si è svolta senza incidenti e difficoltà di sorta, vissuta con grande sportività per una vera promozione del karate e dello sport vissuto con finalità educative.

L’apertura della manifestazione ha visto la partecipazione del Consigliere Comunale Giuseppe Molinaro con i discorsi di rito del Presidente Dott. Roberta Repola, Presidente della Società organizzatrice e del Dott. Manlio Villano, Presidente del comitato regionale della Federazione Italiana di Karate.

Una pausa a metà manifestazione per ammirare le esibizioni di kata della scuola di karate ternana del Maestro Calzola. Stupenda l’esibizione dell’atleta diversamente abile Mariagiulia Cotini, che di recente è stata anche protagonista di una trasmissione sportiva di Rai 2 sulla funzione sociale del karate per atleti con disabilità motorie.

Tornando alla gara, ennesima vittoria per la Società Seishinkan di Benevento del Maestro Alfredo Testa, che conquista il Trofeo con largo margine, al secondo posto la Società Aries Nadir di Angri del Maestro Manlio Villano, terza il Karate Calzola di Terni del Maestro Lorenzo Calzola e quarto posto per il Karate School Center di Torre del Greco del Maestro Pasquale Ciaravolo.

Altieri e Nannavecchia

Tra i tantissimi atleti sanniti della Seishinkan medagliati citiamo le 13 medaglie d’oro: Mauro Fernando Grassi, Luca Scanniello, Myriam Cardillo, Icham Chafoui, Serena Babuscio, Simone Altieri, Elsino Russo, Cosimo Savoia, Aurora Sannini, Mattyas Mastrobuoni, Emilio Mignone, Dario Bufardeci e Gianmarco Orlando.

La Seishinkan conquista la Coppa Societaria anche grazie alle 9 medaglie d’argento e 15 di bronzo per un totale di 37 medaglie, frutto di un predominio quasi assoluto della Società Beneventana. La manifestazione si è conclusa con la consueta puntualità, appuntamento per la prossima edizione del 2012, quando si ritornerà nella sede naturale del Palaparente di Benevento.

CONDIVIDI