I voti della Strega – Ascoli-Benevento: i quotidiani nazionali bocciano un giallorosso

165

Il pari beffa di Ascoli ha ancora il sapore dell’amaro. Un Benevento costretto in dieci per praticamente tutto l’incontro stava per espugnare il “Del Duca” grazie all’ennesimo sigillo di Ceravolo, giudicato il migliore in campo dalle tre testate sportive nazionali. Quasi tutti i giallorossi, in verità, strappano la sufficienza piena e sono pochi i giudizi negativi.

Bocciato su tutti i fronti i ghanese Chibsah, non per la prestazione ma per l’ingenua quanto inutile reazione che ha portato al secondo giallo quando Baroni era pronto a sostituirlo. Un doppio danno per la Strega, costretta a rimanere in nove (subendo per l’altro il gol del pari) e costretta a rinunciare a un uomo fondamentale nella successiva e decisiva sfida col Frosinone. Mancherà anche Lopez con i ciociari, Corriere dello Sport e Gazzetta dello Sport si limitano a un senza voto mentre TuttoSport opta per un 5 dimenticando un rosso tanto generoso quanto gratuito. Il quotidiano di Torino, infine, è il solo a bocciare la prestazione di Venuti.

Corriere dello Sport Gazzetta dello Sport TuttoSport
Cragno 6.5 6.5 6.5
Gyamfi 6 6.5 6
Camporese 6.5 6.5 6.5
Lucioni 7 6.5 6.5
Lopez s.v. s.v. 5
Chibsah 5 5.5 4
Viola 6.5 6 6.5
Venuti 6.5 6.5 5
(Pezzi) 6 6 6
Falco 7 6 6.5
(Del Pinto) 6 6 6
Eramo 6 5.5 6
Ceravolo 7 7 6.5
Baroni 6.5 6.5 6
CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.