Vittoria sofferta per il Rugby Benevento

344

rugbyVince ancora l’U.S. Rugby Benevento, e lo fà soffrendo e  non poco contro un ostico Cus Roma. Come avevamo premesso è stata una battaglia, con gli uomini di mister Gramazio che hanno risposto colpo su colpo agli avversari. Purtroppo bisogna capire che tutte le partite di questo campionato si giocheranno sino all’ultimo e con grandi battaglie. Bisogna cercare di velocizzare di più il gioco, cercando di evitare lo scontro con gli avversari. Più si velocizza il gioco e più si ha la possibilità di vincere le partite. Comunque era importante vincere, più si vince e più si acquista fiducia e consapevolezza dei propri mezzi. I biancocelesti hanno battuto il Cus Roma con il punteggio di 11 a 10 (4-1), restando da soli al comando della classifica con 21 punti. Bisogerà continuare con massimo impegno e questo mister Gramazio lo sà benissimo.Oggi abbiamo  ottenuto una vittoria molto sofferta, ha dichiarato Alessandro Gramazio, è importante vincere queste partite, perchè ti fanno capire quanto sia fondamentale lottare fino all’ultimo secondo. Dobbiamo correggere ancora tante cose, e già da martedi…cominceremo.

SERIE B – GIRONE 4 – IV TURNO – 4.11.2012 14:30

RUGBY CITTA’ DI FRASCATI – CIVITAVECCHIA R. CENTUMCELLAE 34 – 16 (5-0)
AMATORI RUGBY MESSINA – ARIETI RUGBY RIETI 17 – 03 (4-0)
PRIMAVERA RUGBY – RUGBY F.C. SEGNI 21 – 22 (1-4)
HELIANTIDE SAN GIORGIO R. REGGIO CALABRIA – GRAN SASSO RUGBY 03 – 24 (0-4)
C.U.S. ROMA RUGBY – MIWA ENERGIA BENEVENTO  10 -11 (1-4)
COLLEFERRO RUGBY 1965 – A.P. PARTENOPE RUGBY  15 – 13 (4-1)

Classifica:

Benevento punti 21; Gran Sasso punti 15; Colleferro e Rieti punti 13; Primavera punti 11; Reggio Calabria e Partenope Napoli punti 10; Messina e Citta di Frascati punti 7; Cus Roma punti 6; Segni punti 4; Civitavecchia punti 3.

^ Colleferro 4 (quattro) punti di penalizzazione per mancata partecipazione al campionato Under 14.

^^ Segni 8 (otto) punti di penalizzazione per mancata partecipazione ai campionati Under 16 e Under 20.

^^^Gran Sasso e Amatori Rugby Messina una gara da recuperare.

CONDIVIDI