Un’invenzione di Vitale lancia l’Arpaise contro il Casalbore

52

SAN LEUCIO DEL SANNIO – Missione compiuta per l’Arpaise. La compagine di Varricchio sfrutta a dovere il doppio turno casalingo incamerando i sei punti prefissati in vista del confronto diretto della prossima settimana contro il San Giorgio la Molara.

Basta un gran gol di Vitale per superare un buon Casalbore. L’attaccante di casa prende palla a limite d’area e da posizione defilata manda la sfera all’angolino alto alla destra di un sorpreso Panarese, spiazzato dal tocco di punta dello stesso Vitale. Una rete che spezza un sostanziale equilibrio, anche se nel finale l’Arpaise avrebbe l’occasione per raddoppiare ma Domenico Iannace si fa parare un calcio di rigore da Panarese, concesso per un contatto in area tra lo stesso estremo difensore e Andrea Iannace. Penalty che aveva portato al rosso diretto per Trancucci, reo di aver proferito qualche parola di troppo nei confronti del direttore di gara.

ARPAISE-CASALBORE 1-0

ARPAISE: Calandro, Pepe, Petito, Sasso, Pulcinaro, De Blasio R., Vitale, Pugliese, Pignatiello I., Iannace D., Bosco. A disp.: Pignatiello S., De Blasio V., Russo, Zollo, Iannace A. All.: Varricchio

CASALBORE: Panarese, Gjogjegsa, Gallo Gius., Iarriccio R., Trancucci, Demarco, Farella, Gallo Giul., Iarriccio A., Chiuchiolo, Haida. A disp.: Iorillo, Resce M., Ciriello, Resce C., Resce G. All.: Iarriccio

ARBITRO: Giuseppe Annese di Benevento

MARCATORE: 30’st Vitale

ESPULSO: al 48’st Trancucci per proteste

Guarda la foto gallery della partita

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.