Virtus Goti travolgente, la Forza e Coraggio alza bandiera bianca

108

(n.m.) Per la nona giornata del campionato di Promozione, la Virtus Goti ospita allo Ievoli di S. Agata de’Goti la capolista Forza e Coraggio, che ferma la sua corsa perdendo con un sonoro 5 a 1. Mister Facchino si affida ad Abbatiello tra i pali, Pace, De Lucia e Nostrale in difesa, Massaro e Surameh sulle fasce a centrocampo con al centro Capone, Diglio e Florio ed in attacco Simone ed Annunziata.

virtus-gotiSenza troppi preamboli la gara entra subito nel vivo con al 3′ De Ieso che si presenta davanti alla porta difesa da Abbatiello che para senza problemi. Dopo solo 3 minuti è Diglio che serve magistralmente Annunziata che però non centra la porta. All’8′ la gara si sblocca per i padroni di casa con Simone che sfrutta una buona ripartenza e segna il gol dell’1 a 0. Al 10′ occasione sprecata da Sumareh che tira sul secondo palo. Al 23′ cambia di nuovo il risultato per i padroni di casa: l’arbitro ammonisce il portiere ’99 della Forza e Coraggio ed indica il calcio di rigore. Sul dischetto va Diglio che non sbaglia e segna il gol del 2 a 0. Al 28′ va in gol la Forza e Coraggio, ma per il direttore di gara è fuorigioco. Sul finire di gioco, da un corner tirato da Diglio prova Capone di testa, ma il pallone supera la traversa.

Nel secondo tempo, bastano 3 minuti e la Virtus va in gol con Annunziata con un perfetto pallonetto. È 3 a 0. Fino al quarto d’ora è solo la Virtus che si fa vedere: prima Annunziata, poi Diglio e poi ancora Sumareh provano ad andare in gol ma senza successo. Al 18′ va in rete, da un cross di Bernardo, Massaro, classe ’99, con un tiro a volo, per il gol del 4 a 0 e la sua prima rete in Promozione. Al 24′ occasione per De Ieso, ma Abbatiello para senza problemi. Al 31′ arriva il gol degli ospiti con Pagnozzi, ma dopo 3 minuti ci pensa Capone a ricevere il pallone da una punizione, stoppa di petto ed in rovesciata segna il gol del 5 a 1. Sull’azione, il portiere ospite viene espulso per doppio giallo per proteste. Prende il suo posto Martignetti.

 

VIRTUS GOTI ’97: Abbatiello, Pace, Sumareh, Capone, De Lucia, Nostrale, Massaro, Florio, Annunziata (26’st Piccoli), Diglio (21’st Palma), Simone (14’st Bernardo). A disp.: Malatesta, Trama, Ciaramella, Icolari. All.: Facchino

FORZA E CORAGGIO: Panza, Orrei U., Pagnozzi, Zerillo (28’st Vernacchio), Curcio E., Martignetti, Mazzariello, Marro (28’st Ciampi), De Ieso (28’st Magliulo), Pisani, Orrei M. A disp.: Curcio G., Ciullo, De Girolamo, Scalzillo. All.: Mauro

ARBITRO: Michele Palomba di Torre del Greco

ASSISTENTI: Marco Nappo e Antonino Di Donna di Torre del Greco

AMMONITI: Florio (VG), Pagnozzi, De Ieso, Pisani, Orrei M. (FC)

ESPULSI: Panza (FC)

RETI: 8’pt Simone (VG), 23’pt Diglio (r) (VG), 3’st Annunziata (VG), 18’st Massaro (VG), 34’st Pagnozzi (FC), 34’st Capone (VG)

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.