Virtus Benevento, vincere per poter poi festeggiare in casa

37

Calendario alla mano, la Virtus Benevento può ormai considerarsi tranquilla. Il passo falso del Foiano consente agli uomini di Gino Miele di pensare di vincere il torneo la prossima giornata, quando al “Mellusi” arriverà lo Sporting Pietrelcina.

Muraglia in azionePrima, però, bisognerà espugnare il campo dello Sporting Pago Veiano, fanalino di coda di questo raggruppamento. Impegno indubbiamente alla portata dei giallorossi e che spinge il Foiano a concentrarsi soprattutto sui play off. Ai fortorini basta una vittoria per garantirsi la seconda posizione, visto il vantaggio negli scontri diretti con il San Giorgio la Molara. Discorso che i ragazzi di Coopt contano di chiudere domenica, quando ospiteranno l’Apice.

Favorito per il terzo posto è lo stesso San Giorgio la Molara, impegnato in casa contro l’Arpaise. I sei punti di vantaggio sulle inseguitrici appaiono un margine rassicurante. Fragneto l’Abate e Castelfranco, appaiate in quarta posizione, proveranno a tenere a distanza il Colle Sannita. Obiettivo tre punti, dunque, contro Generoso Simeone e Atletico Brigante, mentre Zaroual e compagni faranno visita allo Sporting Pietrelcina. Turno di riposo per il San Giorgio del Sannio.

Il quadro completo della 24^ giornata

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.