Impronta è letale, la Virtus Benevento sbanca Pietrelcina

198

virtus-benevento-club-amici-di-luzzano-156Prosegue l’ottima momento di forma della Virtus Benevento. La formazione di Gino Miele sbanca il campo dello Sporting Pietrelcina e, oltre ad evitare il sorpasso in graduatoria, si conferma nelle zone alte di classifica. Mattatore dell’incontro il solito Giacomo Impronta. Il bomber giallorosso firma entrambe le reti con le quali la Virtus Benevento liquida la compagine allenata da Mino Forgione.

Gara subito in discesa per Iazzetti e compagni. Dopo appena cinque minuti dal fischio di inizio, infatti, Impronta sblocca immediatamente il risultato. Il raddoppio dello stesso attaccante giunge invece nella ripresa, esattamente al minuto ventisette. Una doppietta che consente alla Virtus Benevento di salire a quota 13 punti, mentre il team del presidente Maioli non riesce a riscattarsi dopo il passo falso col Gianni Loia, rimanendo con nove punti al proprio attivo.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.