La Virtus Benevento riprende la marcia espugnando Foiano

73

Virtus Benevento-Molinara (115)FOIANO – Pronto riscatto per la Virtus Benevento. I giallorossi si aggiudicano il recupero di campionato espugnando con un poker il campo del Foiano. Gara subito in discesa per i ragazzi del presidente Ranauro che all’intervallo arrivano forti di ben tre gol di vantaggio. La doppietta di Di Grazia e l’acuto di De Rosa spianano infatti la strada davanti alla compagine guidata da Gino Miele. Nella ripresa ordinaria amministrazione per gli ospiti, specie dopo la rete di Giorgione arrivata agli albori del secondo tempo. Solo nel finale i giallorossi abbassano la guardia permettendo al Foiano di realizzare con Cetola la rete della bandiera.

Adesso l’attenzione si sposterà tutta sul big match di sabato prossimo, quando la Virtus Benevento sarà chiamata a far visita alla Juventina Circello. Un match d’alta classifica per Russo e compagni contro una formazione capace quest’oggi di sbancare il campo del Sant’Angelo a Cupolo.

FOIANO-VIRTUS BENEVENTO 1-4

FOIANO: Casamassa Ca., Gallo, Tripaldella, Verdura, Tozzi, Casamassa Co., Ricci C., Cetola, Facchiano G., Ricci A., Flora. A disp.: Facchiano V., Curiale, Martucci, Facchiano F.

VIRTUS BENEVENTO: Marinazzo, Ferraro, Mesisca, Collarile, Ingaldi, Castiello, Giorgione, Lepore, Greco, Di Grazia, De Rosa. A disp.: Fragnito, Garzarella, D’Andrea

ARBITRO: Carmine Iannazzone di Benevento

MARCATORI: 9’pt e 40’pt Di Grazia, 37’pt De Rosa, 1’st Giorgione, 43’st Cetola

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.