Virtus Benevento e Foiano a braccetto, polemiche a Fragneto

92

Neanche il tempo di godersi il primato solitario in classifica che per la Virtus Benevento arrivano due brutte notizie. Il pari di Castelfranco costa infatti l’aggancio invetta da parte del Foiano, anche se la formazione di Gino Miele vanta sempre una partita in meno rispetto ai fortorini, ma soprattutto porta in dote l’infortunio di Francesco Garzarella. Al portiere è stata diagnosticata la frattura dell’ulna e, a questo punto, non rimane che aggregarsi ai tanti attestati di stima, augurando all’esperto numero uno di fare presto ritorno in campo.

Colangelo SimoneL’altra brutta pagina del fine settimana arriva da Fragneto l’Abate. E’ stato infatti sospeso il match tra i padroni di casa e il Colle Sannita, con la società ospite che non ha mancato di puntare il dito contro l’arbitro Colarusso, reo, secondo i giallorossi, di aver innescato con le sue decisioni la miccia che ha portato al parapiglia tra i ventidue in campo.

Il Foiano, nel frattempo, è tornato al primo posto grazie al successo sulla Generoso Simeone. Blitz esterni, invece, per Arpaise, Atletico Brigante e San Giorgio la Molara. La formazione di Varricchio espugna Pago Veiano, i gialloneri battono in maniera netta il San Giorgio del Sannio e i fortorini vanno a prendersi l’intera posta in palio sul campo dello Sporting Pietrelcina. Turno di riposo, infine, per l’Apice.

La classifica del girone B di Terza Categoria

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.