Vicenza – Benevento con un “Tir” nel cuore di entrambe le tifoserie

16a giornata, Vicenza: rosa attuale dei lanerossi, ex giocatori e precedenti passati con il Benevento.

274

vicenza_benevento

Vicenza – Benevento è una partita che in questo momento può essere definita da testa-coda, visto che i giallorossi sono terzi in classifica, mentre i padroni di casa sono terzultimi con 14 punti (3 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte; 10 reti fatte e 22 reti subite).

1a Vicenza – Carpi 0-2
2a SPAL – Vicenza 3-0
3a Vicenza – Bari 0-0
4a Salernitana – Vicenza 2-3 (Signori, Signori, Di Piazza)
5a Ascoli – Vicenza 2-0
6a Vicenza – Avellino 0-0
7a Virtus Entella – Vicenza 4-1 (Siega)
8a Vicenza – Cesena 0-0
9a Pisa – Vicenza 0-1 (Raicevic)
10a Vicenza – Frosinone 1-1 (Pucino)
11a Brescia – Vicenza 2-1 (Pucino)
12a Vicenza – Perugia 1-4 (aut. Belmonte)
13a Trapani – Vicenza 0-1 (Bellomo)
14a Vicenza – Latina 0-1
15a Pro Vercelli – Vicenza 1-1 (Raicevic)

2 reti: Signori, Raicevic, Pucino.
1 rete: Di Piazza, Siega, Bellomo.

Autorete Belmonte (Perugia)

Acquisti:
portiere: Dani (dalla Juventus primavera).
difensori: Bogdan (dal Krka), Pucino (dal Chievo via Avellino), Fontanini (dal San Lorenzo), Zaccardo (dal Carpi), Esposito (dal Latina), Magri (dalla Paganese).
centrocampisti: Zivkov (dal RapalloBogliasco), Rizzo (dal Perugia), H’Maidat (dalla Roma primavera via Ascoli), Smith (dal Burnley primavera), Corticchia (dalla Paganese), Orlando (dalla Maceratese), Bertaso (dal Chievo primavera).
attaccanti: Di Piazza (dall’Akragas), Cernigoi (dal Virtus Vecomp Verona), Siega (dalla Reggiana), Fabinho (dal Perugia), Maritato (dalla Lucchese).

Cessioni:
portieri: Pelizzoli (svincolato poi al Piacenza), Kerezovic (all’Arzignano).
difensori: Beduschi (al Prato via Lecce), Fontanini (svincolato), Sampirisi (svincolato poi al
Crotone), Brighenti (al Frosinone), Manfredini (svincolato), Madrigali (al Cosenza via Fiorentina), El Hasni (ES Sahel), Pinato (al Latina), Ligi (al Cesena via Bari), Pinto (all’Inter).
centrocampisti: Laverone (svincolato poi alla Salernitana), Corticchia (svincolato poi al Bra),
Coulibaly (all’Aversa Normanna), Modic (al Brescia via Milan), Moretti (al Latina), Sbrissa (al
Brescia via Sassuolo).
attaccanti: Giusti (all’Ħamrun Spartans via Abano), Bianconi (alla Caronnese via Savona), Maritato (svincolato poi al Livorno), Pozzi (svincolato poi al Pro Piacenza), Ebagua (alla Pro Vercelli), Cisotti (allo Spezia).

Vicenza 2016-17:
Portieri:
Benussi, Dani, Vigorito.
Difensori:
Adejo, Bianchi *, Bogdan, D’Elia, Esposito, Magri, Pucino, Zaccardo.
Centrocampisti:
Bellomo, Bertaso, H’Maidat, Orlando, Rizzo, Signori, Smith, Urso, Zivkov.
Attaccanti:
Cernigoi, Di Piazza, Fabinho, Galano, Giacomelli, Raicevic, Siega, Vita.

* elementi provenienti dal settore giovanile.

All.: Pierpaolo Bisoli.

Il precedente tra Vicenza e Benevento:
Di incroci passati tra le due squadre ne abbiamo uno solo, e si riferisce al 2° turno della Coppa Italia TIM giocato allo stadio Romeo Menti, partita che vide qualificato il Vicenza già nella prima frazione di gioco. A segno per il Benevento il pescatore di perle Gianpiero Clemente.

2010-11, Coppa Italia TIM, 2° turno
Vicenza – Benevento 2-1 [7′ Tonucci, 13′ Clemente rig. (B), 28′ Sgrigna rig.]

I doppi ex:
Attualmente ce ne è uno solo che potrebbe essere della partita, stiamo parlando dell’attaccante Matteo Di Piazza, già in gol come ex in due occasioni diverse (con il Gubbio 1 gol; con la Pro Vercelli 2 gol). Nel Benevento invece ex vicentini non ce ne sono; ce ne sarebbe potuto essere uno se Leandro Vitiello fosse rimasto alla corte di Oreste Vigorito.

Vitiello
Vitiello

Un altro ex molto benvoluto da entrambe le tifoserie è sicuramente il “Tir” Simone Tiribocchi, un solo anno a Benevento ma tanto bastò per essere ricordato dai giallorossi, e un solo anno da giocatore anche a Vicenza, ultimo da professionista, nel quale indossò anche la fascia di capitano prima di ritirarsi dal calcio professionistico e cominciare ad allenare nelle giovanili biancorosse, prima negli Esordienti e poi negli Allievi Nazionali B. Quest’anno Tiribocchi ha deciso di lasciare il Veneto per allenare l’under 17 dell’Olbia, in Sardegna, ma resta indissolubilmente legato al Vicenza per via della moglie, l’ex Miss Italia Gloria Zanin eletta nel 1992, e originaria di Bassano del Grappa in provincia di Vicenza. Nel 2007 i due convolarono a nozze a Rosà, sempre nella provincia vicentina.
Tra gli allenatori ricordiamo “Baffo” Fabio Brini che due anni fa col Benevento arrivò secondo dietro la Salernitana, dopo essere stato a lungo in testa alla classifica.

Portieri:
Domenico Doardo (Vicenza 1990-92; Benevento gen-giu 2007)
Luca Mondini (Vicenza 1995-97; Benevento 2008-09)
Difensori:
Michele Anaclerio (Benevento 2011-gen 2014; gen-giu 2014 Vicenza)
Gianluigi Bianco (Vicenza gen-giu 2012; Benevento 2015-gen 2016)
Plinio Serena (Vicenza 1980-81; Benevento 1983-84)
Centrocampisti:
Raffaele Longo (Vicenza 2000-01; Benevento 2010-11)
Leandro Vitiello (Vicenza 2006-gen 2007; Benevento 2014-16)
Attaccanti:
Matteo Di Piazza (Benevento 2008-gen 2009, 2013-14; Vicenza 2016-17)
Simone Tiribocchi (Benevento 1999-2000; Vicenza 2013-14, all. giov. 2014-16)
Ugo Tosetto (Vicenza 1980-81; Benevento 1982-83)

Allenatori:
Gesualdo Albanese (gioc. Vicenza 1976-77, all. 1979-82; all. Benevento 1991-93)
Fabio Brini (gioc. Vicenza 1988-89; all. Benevento gen 2014-apr 2015)
Giacomo Dicara (gioc. Vicenza 1997-2001; vice all. Benevento 2009-10)
Francisco Lojacono (gioc. Vicenza 1956-57; all. Benevento 1974-75)
Romano Matté (vice all. e all. giov. Vicenza 1966-69; all. Benevento mag-giu 1986)

Confronti tra allenatori:
Mister Marco Baroni condivide quattro precedenti sia contro Bisoli che contro il Vicenza, tutti i confronti sono avvenuti in serie B; andiamoli a vedere nel dettaglio (in grassetto la squadra allenata da Baroni)

Stagione 2014-15
Vicenza – Pescara 2-1
Pescara – Vicenza 2-2

Stagione 2015-16
Vicenza – Novara 0-2
Novara – Vicenza 4-0

Totale: 2 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta.

Contro Bisoli.
Stagione 2013-14
Cesena – Virtus Lanciano 0-1
Virtus Lanciano – Cesena 1-1

Stagione 2015-16
Perugia – Novara 1-4
Novara – Perugia 2-2

Totale: 2 vittorie, 2 pareggi.

Anche Pierpaolo Bisoli condivide dei precedenti col Benevento, molto più lontani nel tempo, e solamente nell’arco di una stagione, precisamente la 2005-06:

Benevento – Prato 0-0
Prato – Benevento 2-0

Totale: 1 vittoria, 1 pareggio.

L’arbitro di Vicenza – Benevento.
Per la sfida del Menti, è stato chiamato a dirigere il signor Daniele Minelli della sezione AIA di Varese. Nato il 7 settembre 1982 proprio nel capoluogo lombardo, Minelli vanta due soli precedenti col Benevento:

Stagione 2011-12
Lumezzane – Benevento 0-2 [autogol di Sevieri, Altinier]

Stagione 2012-13
Andria – Benevento 1-1  [Sy (A), D’Anna (B)]

Con il Vicenza invece ci sono 5 precedenti per il fischietto lombardo, di cui il primo nel campionato primavera:

Primavera, 2010-11
Vicenza – Brescia 0-1

Stagione 2014-15
Vicenza – Spezia 1-0

Stagione 2015-16
Bari – Vicenza 2-1
Vicenza – Pro Vercelli 1-1
Vicenza – Ternana 2-1

Come assistenti sono stati designati i signori Tarcisio Villa della sezione AIA di Rimini e Francesco Di Salvo della sezione AIA di Barletta. Come quarto ufficiale di gara ci sarà invece il signor Antonio Giuia della sezione AIA di Pisa.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.