Verona Benevento: Romulo e Pecchia sono raggianti per la loro prestazione

45

 

verona beneventoE’ appena finita Verona Benevento, Romulo viene avvicinato dai microfoni di Sky Sport in qualità di uomo partita, queste sono le sue prime parole dopo la prima vittoria in campionato degli scaligeri che li porta momentaneamente fuori dalla zona retrocessione.

Il vecchio Romulo è tornato, sono in gran forma, e sono pronto a riconquistare il mio spazio. Sono molto felice del gol, della vittoria e della mia prestazione.

E’ la prima vittoria contro una diretta concorrente.
Sì, partita fondamentale per la salvezza contro una diretta concorrente, abbiamo fatto il nostro compito, certo dobbiamo migliorare ancora perché il Benevento nel secondo tempo ha fatto possesso palla e noi non possiamo permetterlo in casa nostra.

verona beneventoA ruota segue il mister gialloblu Fabio Pecchia, che con questo risultato che segue il pareggio di Torino, allontana gli spettri dell’esonero:

Non è stata solo una grande prestazione di Romulo ma di tutta la squadra. Verde, Kean e Buchel pure sono entrati bene in partita, oggi non era semplice vincere contro una squadra come il Benevento che pure a 0 punti, aveva dato prova di fare delle buone prestazioni.

Con una vittoria avete scavalcato ben tre squadre.
Sì, non è semplice provare a fare un gioco brillante soprattutto in questo momento contro una squadra come il Benevento, fino a prima dell’espulsione avevamo comunque avuto delle occasioni importanti per fare gol, dopo il rosso abbiamo avuto ancora più occasioni. Dobbiamo essere più fluidi e dobbiamo avere più entusiasmo, e l’entusiasmo arriva proprio tramite i risultati.

Cosa rappresenta per voi Romulo?
Negli anni scorsi non riusciva a trovare il meglio di sè, poi con il lavoro, rituffandosi nel campionato di serie B, si è ripreso la categoria e noi speriamo che continui così.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.