Vanessa Nuoto Smile, successo al Trofeo Emmedue ora i Campionati Italiani

334

Si è svolto a Campobasso , tra Sabato 18 e Domenica 19 Febbraio il  7° Trofeo EMMEDUE,  oltre 800 gli Atleti partecipanti in rappresentanza di società provenienti da Puglia, Lazio, Basilicata, Molise  e Campania,  presente anche la Squadra della Vanessa Nuoto Smile di Benevento che ha schierato ben 23 Atleti appartenenti a  Esordienti A, B e Categoria.

Già dalla prima giornata di gare si sono avute le prime soddisfazioni con l’entrata in finale ed il  terzo posto di Andrea Zotti nei 100 Rana, oltre ad un argento conquistato da Antonio Pedicini nei 200 Stile ed  altri due terzi posti rispettivamente con Laura Calicchio nei 100 Farfalla e Pasquale Mauta nei 100 Rana.

Durante la seconda giornata si è continuato a raccogliere successi con la conquista di tre medaglie d’oro nuovamente con Pedicini, Calicchio nei 200 farfalla e Mauta nei 50 Rana a conferma dell’ ottima forma raggiunta dai ragazzi a questo punto della stagione.

Gradita sorpresa per una delle tre sorelle Cafiero giunte in  squadra solo quest’anno, hanno faticato non poco per adattarsi a nuovi regimi sicuramente diversi rispetto al passato sotto la guida dei Tecnici della Società Daniele Coretti e Valentina Catalano e finalmente ieri la piccola Carlotta ha guadagnato il suo primo argento con la Vanessa Nuoto Smile nei 50 Farfalla.

A chiusura della manifestazione nuovamente Andrea Zotti conquistava un altro bronzo in una tiratissima gara dei 50 Rana. Un medagliere di tutto rispetto, quindi con undici podi su 72 gare effettuate, due quarti posto, molti buoni piazzamenti e significativi miglioramenti sui tempi personali di ciascuno ed in particolare di Martina Costantini, Martina Capitanio e i piccoli Davide Manzo qualificato in finale  nei 100mix, Giorgia Pellegrini e Filomena Moccia. Si sta lavorando per consolidare gli ambiziosi obiettivi prefissi e portare il maggior numero di atleti a disputare anche quest’anno i Campionati Italiani, un traguardo raggiunto dalla società per la prima volta lo scorso anno con Giuseppe Minicozzi.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.