UFFICIALE: Risoluzione del contratto anche per Andrea Signorini.

446

Andrea SignoriniCon gli arrivi di Lucioni e Scognamiglio (acquistati per sopperire alla partenza di Mengoni), e la conferma di Padella dopo lo splendido finale di campionato disputato da quest’ultimo, restava veramente poco spazio per Andrea Signorini come possibile difensore centrale titolare.
A pesare sul rendimento in discesa del giocatore pisano, è sicuramente l’infortunio alla tibia avvenuto nell’ultima stagione.
La risoluzione del contratto anticipa la scadenza del rapporto tra Signorini e il Benevento, scadenza che sarebbe arrivata il 30 giugno 2015.
In 4 stagioni al Benevento, Signorini ha collezionato 83 presenze e 5 reti in campionato, più 6 presenze in Coppa Italia TIM.

C’è da dire che da esterni continuiamo a non comprendere questa assurda politica attuata dalla società giallorossa riguardo al calciomercato: acquisti che arrivano a suon di migliaia di euro, e cessioni effettuate sempre per svincoli o risoluzioni anticipate, senza alcun ritorno economico (tralasciando i prestiti ad altre società).

 

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.