Shalom – seconda giornata: impresa del Benevento e poker della Lazio, battute Crotone e Juve Stabia

193

Questo pomeriggio, presso il “Gallucci” di Benevento si sono svolte due gare in programma per la seconda giornata del 28mo Trofeo Shalom, Benevento – Crotone e Juve Stabia – Lazio. Sono uscite vincitrici Benevento e Lazio.

Benevento Calcio – Crotone 2-1

Benevento: Scalese, Tomaselli, Maietta (1st Florese), Pascarella (20st Chiarotti), Porcaro, Romano, Errico (15st Ferrara), Santillo (15st Petrone), D’Andrea (10st Vitale), Genio (2pt Curto). A disp. Curci. All.Bovienzo

Crotone: Macri, Napoli (5st Tisci), Oriolo, De Marco, Riggio, Torcasio (31st Russo), Barilari (18st Coluccio), Mittiga, Morise (20st Sommese), Tripicchio, Cosentino. A disp. Pupa, Iemma, Bianco. All.Vrenna
Ammoniti: Pascarella, Porcaro
Marcatori: 16pt Barone, 30st Mittiga, 32st Vitale


I ragazzi di mister Bovienzo hanno battuto il Crotone 2-1 ed hanno conquistato i primi tre punti dopo la sconfitta di ieri contro la Lazio per 1-0. Già dai primi minuti il Crotone ha cercato diverse volte il vantaggio, ma invano nonostante i diversi calci d’angolo guadagnati. Al 16’ arriva la prima rete della gara con Barone che insacca di testa. Pericolo per i giallorossini al 25’ quando Cosentino si trova da solo in area di rigore ma è bravo Tommaselli ad intervenire. Nella ripresa, al 30’, Mittiga batte Scalese e pareggia i conti. Dopo 2 minuti Vitale firma la rete del 2-1. Domani mattina, alle 9:30, presso l’Antistadio “Ciro Vigorito” i giallorossini affronteranno la Juve Stabia, mentre il Crotone la Lazio alla stessa ora ma al “Gallucci”.

 

Juve Stabia – Lazio 1-4

Juve Stabia: Mosca, Mattiello, Baleotto, De Falco, Vitulano, Carillo, Bagnoli, Parmentola, Ancelotti (18’st Corrado), Elefante (22’st Autieri), Somma (5’st Legnante). All. Turi

Lazio: Di Piero, Mazzei, Pollace, Pace, Filippini, Bianchi, Silvagni, Parmense (1’st Alleva), Lombardi, Giordano, Tommasone. All. S.Inzaghi

Reti: 23’pt Elefante, (JS), 13’,16’ e 26’ st Tommasone, 30’st Giordano (L)

Ammoniti: Elefante (JS) Bianchi, Silvagni, Parmense (L)

Espulsi: De Falco per doppia ammonizione

I biancocelesti di mister Simone Inzaghi hanno battuto 4-1 la Juve Stabia. Poker realizzato soprattutto nella ripresa. Nel primo tempo la Lazio era sotto per 1-0 grazie un gol di Elefante su assist di Parmentola al 23’. I campani diverse volte protagonisti con azioni interessanti nel primo tempo. Nella ripresa la Lazio si sveglia. Pareggia subito i conti Tommasone con un calcio di punizione dove poi realizzerà altre due reti, al 16’ e al 26’, così realizzando la tripletta personale. Al 30’ chiude i conti definitivamente e realizza il figlio d’arte Giordano.

CONDIVIDI