Tra le prime vince solo il Carpi, poker casalinghi di Avellino e Viareggio, che è l’unica a vincere in coda.

126

Quattro vittorie casalinghe, quattro pareggi, e nessuna vittoria esterna in questo 27° turno di campionato della Lega Pro 1a divisione girone A. Poker di Avellino e Viareggio a scapito di Foggia e Lumezzane che magari speravano ancora nella qualificazione ai playoff. Proprio gli irpini con la vittoria ne approfittano per scavalcare in classifica dauni e bresciani.
Nello scontro di alta classifica tra Carpi e Sorrento sono i padroni di casa a spuntarla, allungando così di quattro punti sulla squadra costiera stessa e di cinque sul Benevento, in attesa dello scontro diretto che ci sarà tra quattro giornate.
Foligno e Pavia bloccano sullo 0-0 la capolista Ternana e la matricola terribile Pro Vercelli.
Il Pisa agguanta la vittoria in pieno recupero sulla Reggiana, allontanandola di sei punti, e restando in zona salvezza.
La Tritium con il pareggio raggiunto su calcio di rigore riesce a tenere a debita distanza il Como, che in caso di vittoria si sarebbe portato a soli due punti.
Come già accennato all’inizio, a sorpresa il Viareggio sommerge di gol il Lumezzane, raggiungendo così la Spal fermata sullo 0-0 dal Monza.

Avellino – Foggia  4-0
6′ D’Angelo, 42′ Millesi, 71′ Zigoni, 75′ De Angelis su rigore.

Carpi – Sorrento 1-0
38′ Ferretti.

Foligno – Pro Vercelli 0-0

Pavia – Ternana 0-0

Pisa – Reggiana 2-1
21′ Favasuli (P), 54′ Matteini (R), 94′ Perez (P).

Spal – Monza 0-0

Tritium – Como  1-1
42′ Toledo (C), 76′ Dionisi su rigore (T).

Viareggio – Lumezzane 4-0
17′ Cesarini su rigore, 31′ Cristiani, 56′ Zaza su rigore, 79′ Berardocco.

Ternana 57
Taranto 50 (-3)
Pro Vercelli 48
Carpi 47
Sorrento 43 (-2)
Benevento 42 (-2)
Avellino 38
Foggia 36 (-2)
Lumezzane 36
Tritium 35
Pisa 34
Como 31 (-2)
Reggiana 28 (-2)
Monza 26
Spal 25 (-4)
Viareggio 25
Pavia 21
Foligno 17 (-4)
CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.