Torrecuso – Vetrone è divorzio, Zotti: “entro domani il sostituto”

187

TORRECUSO – La notizia era nell’aria da un pò di tempo, forse prima ancora della rotonda sconfitta contro il Gladiator maturata sabato pomeriggio all’Ocone di Ponte, ma oggi è divetata ufficiale: Vetrone non è più il mister del Torrecuso. Qualcosa si era rotto, tra il Torrecuso ed il tecnico che ha condotto la favolosa cavalcata dello scorso anno in Eccellenza, e così, dopo un incontro svoltosi nella giornata odierna tra Vetrone e la società è calato il sipario. Ora tocca al Ds Zotti trovare un sostituto, ai primi humors pare ci sia l’intensione di sondare il terreno per Salvio Casale, Gino Castiello, Luciano D’Agostino e Andrea Ciaramella, anche se un’ipotesi quanto mai intrigante potrebbe sparigliare le altre e sarebbe quella di affidare la squadra ad Enzo Riccio. La società medita, per cercare la miglior soluzione nel più breve tempo possibile e proprio attraverso la voce del Ds saluta così mister Vetrone: “Certamente siamo tutti rammaricati per come si è conclusa questa avventura. Abbiamo fatte tante cose buone insieme e per questo ringraziamo mister Vetrone ed auguriamo ogni bene nella sua carriera di allenatore. Ogni favola purtroppo è destinata a finire -e invece guardando al futuro Zotti si esprime così- certamente non possiamo restare senza tecnico, stasera ci incontriamo con la società e decidiamo la soluzione migliore da prendere, domani certamente ci saranno novità“.

Antonio Pacifico

CONDIVIDI