Dopo un anno di assenza sta per tornare il torneo L’antro dei Briganti

85

Ritorna a Paupisi il torneo di calcio a 5 organizzato dall’Antro dei Briganti. Tutto pronto dopo un anno di stop forzato a causa dei nefasti avvenimenti che nell’ottobre del 2015 hanno visto interessato quasi l’intero Sannio e che ancora oggi sono visibili sul territorio.

Caparbi e vogliosi di riprendere la manifestazione sportiva principale del paese, i ragazzi dell’Antro dopo settimane di lavoro, hanno reso di nuovo praticabile l’impianto sportivo gravemente danneggiato. Logicamente l’impresa sarebbe stata troppo ardua da affrontare da soli, ma il comune di Paupisi non è rimasto indifferente e si è subito attivato per fornire il proprio contributo.

L’amministrazione comunale, nella persona del Sindaco Antonio Coletta e del consigliere Giancamillo Morelli, ha ben chiara la risonanza che questi eventi hanno sul centro sannita. durante la passate edizioni, infatti, il calcio a 5 a Paupisi ha visto protagonisti grandi squadre e veri professionisti nel settore. Il torneo 2017 non sarà da meno, difatti si stanno preparando a darsi battaglia tante squadre provenienti da Benevento e provincia.

Oltre al comune e la Pro loco di Paupisi, anche il comune di Vitulano, insieme alla numerose attività commerciali paupisane orgogliose di poter aiutare, si sono attivate per dare un contributo alla realizzazione della manifestazione, carica di un forte significato non solo sportivo. Il trofeo Antro dei Briganti si è sempre contraddistinto per la sua eterogeneità. Oltre alla Serie A maschile gli organizzatori sono stati tra i primi a dedicare interamente una sezione al calcio a 5 femminile, sempre più presente sul territorio provinciale.

Il gruppo Antro, promotore dello sport e dell’agonismo a ogni livello e a ogni età, ha introdotto tra le novità di quest’anno una doppia fascia under 8/11 e 12/15 e una serie interamente dedicata agli over 40 per tutti coloro che praticano questo sport e amano ancora mettersi in gioco. Il fischio d’inizio sarà dato sabato 24 giugno. Le previsioni sono ottime per questo torneo ormai affermato in provincia e non solo; le aspettative sono invece alte, sia per l’organizzazione, sia per le squadre pronte ha sfidarsi a suon di gol.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.