Torna il sereno, Vessichelli e il Rione Libertà insieme ai play off

112

La notte porta spesso consiglio. Smaltita l’arrabbiatura e distesi i nervi, Aldo Vessichelli e il Rione Libertà hanno mosso un passo comune l’uno verso l’altro. Troppo importante la posta in palio per separarsi adesso, nel momento di massimo bisogno che potrebbe proiettare la compagine giallorossa in Prima Categoria.

Vessichelli contrastaBlindati i play off e difeso il secondo posto nonostante l’aggancio del Casalbergo, la formazione di Maurizio Pinto torna a guardare con fiducia e ottimismo al proprio futuro. Il rientro in rosa di Vessichelli è un segnale non indifferente che serve a sottolineare la forza di un gruppo dimostratosi sempre unito e compatto. Proprio queste qualità hanno inciso sulla decisione del giocatore di tornare a dare il proprio contributo alla causa, perchè non possono essere delle incomprensioni a cancellare il legame esistente.

Si andrà avanti insieme fino al termine della stagione, con la speranza di concludere l’annata nel migliore dei modi. Alla fine si tireranno le somme ed entrambe le parti valuteranno se proseguire o meno insieme l’avventura calcistica. Per il momento, però, la notizia più lieta è arrivata e in casa Rione Libertà si torna a respirare un  clima disteso in vista di appuntamenti importanti.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.