Tipografia Graziano Volley, una sconfitta che brucia

8

Ancora una sconfitta per le atlete della Tipografia Graziano Volley, che al Palasport di San Giorgio del Sannio, davanti ad un numerosissimo pubblico, si arrendono all’ottimo Vesuvio Oplonti di Napoli dopo una battaglia di circa due ore.

sg-volleyUna sconfitta che lascia molto amaro in bocca alle diavole rosse sangiorgesi che dopo un brillantissimo primo set, dove si sono visti sprazzi di buona pallavolo, hanno subito il ritorno delle napoletane, le quali trascinate dal neo acquisto  Angela Manzo hanno prima ristabilito la parità dei set per poi portarsi in vantaggio e chiudere il match dopo un quarto parziale giocato punto a punto e che ha reso il risultato incerto fino alla fine.

Nonostante la sconfitta, buona è stata la prestazione delle ragazze del Presidente Camerlengo, che ha fine partite ha voluto subito far sentire la sua vicinanza alla squadra e caricarla in vista della prossima importante gara di Cava de Tirreni: “Siamo sicuramente dispiaciuti di aver perso questa gara. Bisogna riconoscere anche dei meriti alle nostre avversarie ma un risultato diverso ci poteva stare. Questa sconfitta non cambia di una virgola i nostri programmi, sappiamo di avere a disposizione un buon gruppo e sono il primo ad essere certo che i risultati arriveranno. D’altronde se andiamo ad analizzare la nostra classifica è evidente il fatto che delle sei partite disputate, le nostre quattro sconfitte sono avvenute contro squadre che stanno nelle prime cinque posizioni di classifica. Con questo dico che sicuramente anche il match di stasera avrebbe potuto regalarci qualche punto, ma che dobbiamo essere ottimisti in vista delle prossime gare, che seppur difficili probabilmente saranno meno “proibitive” di quelle fin ora disputate”.

Prossimo impegno per le atlete sangiorgesi domenica prossima alle ore 19,00 a Cava de Tirreni, contro gli eterni rivali-amici della MP Auto.

ASD SG VOLLEY 1997

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.