E i tifosi del Carpi osannano… Melara

1500

BN_CARPI (219)C’è sempre spazio per goliardia e spensieratezza. I tifosi del Carpi, nonostante il 3-0 subito dal Benevento, hanno trovato il modo giusto per metterci una pietra sopra. Prima del regolare deflusso dal settore ospiti, i circa 50 sostenitori biancorossi accorsi al Vigorito si sono esibiti in cori di ogni genere inneggiando ai loro colori e osannando… Fabrizio Melara. Sì, proprio così, non si tratta di un errore. L’esterno del Benevento pochi minuti dopo il triplice fischio dell’arbitro Aureliano era tra i giocatori che si stavano allenando nella classica mini-seduta postpartita riservata ai componenti della panchina. Nel momento in cui si trovava sotto la Curva Nord, Melara veniva costantemente accolto dagli applausi dei tifosi biancorossi. Il motivo è semplice: l’atleta romano nel 2012/2013 ha indossato la maglia del Carpi totalizzando 14 presenze complessive tra campionato e play off nella stagione che sancì la promozione del team, all’epoca allenato da Fabio Brini, in serie B. Sono passati quasi quattro anni, ma il senso di gratitudine è immutato.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...