Ternana campione d’inverno. Si assottiglia la zona playoff. In coda la Spal torna a vincere.

111

Taranto – Avellino  2-0 [giocata venerdì]
6′ Sciaudone, 68′ Di Deo.

Taranto alla terza vittoria consecutiva, con imbattibilità che dura da sette giornate; esattamente lo stesso arco di tempo dopo il quale cade l’Avellino.
Taranto che chiude il girone d’andata come seconda alle spalle della Ternana a 36 punti; l’Avellino resta fuori di due punti dalla zona playoff con 25.

Carpi – Pro Vercelli  2-1
27′ aut. Ranellucci (PV). 55′ Espinal (PV), 63′ Eusepi (C)

La squadra di casa non perde tra le proprie mura da sei turni, la Pro Vercelli si ritrova alla seconda sconfitta fuori casa. Carpi che si attesta al terzo posto in classifica proprio in coabitazione con i piemontesi che raggiunge a quota 29.

Lumezzane – Reggiana  1-0
63′ Antonelli Agomeri.

La Reggiana non riesce più a vincere da quattro giornate, il Lumezzane incamera la seconda vittoria casalinga consecutiva. I bresciani si riaffacciano in zona playoff in coabitazione con il Como a 27 punti; la Reggiana, seppur di poco, riesce a rimanere sopra la zona playout a 16 punti, mentre vede allontanarsi il Foggia.

Pavia – Foggia  0-2
55′ Cruz, 60′ Meduri.

Satanelli in ripresa con la seconda vittoria nelle ultime due giornate, a spese del derelitto Pavia ormai all’asciutto di vittorie da ben undici turni. I lombardi restano al penultimo posto in classifica, il Foggia allunga di cinque punti sulla Reggiana e a quota 21 punti tallona il Benevento.

Sorrento – Pisa  1-1
11′ Ginestra (S), 62′ rig. Perna (P)

La sfida tra i bomber del girone finisce in parità, e così quella tra le loro due squadre. Mentre il Pisa è al terzo pareggio consecutivo, con un’imbattibilità che dura da sette giornate, il Sorrento nello stesso arco di tempo è riuscito a vincere solo una volta, il resto pareggi o sconfitte. Entrambe le squadre restano appaiate anche questa giornata, con 26 punti.

Spal – Foligno  3-2
9′ Castiglia (S), 35′ rig. e 93′ Coresi (F), 75′ Laurenti (S), 79′ Arma (S)

Vittoria che mancava da ben nove giornate, il Foligno perde invece fuori casa da tre turni.  Spal sale a 13 raggiungendo il Monza perdente contro il Benevento, Foligno che resta ultimo in classifica con 6 punti.

Ternana – Como  2-1
30′ Carcuro (T), 40′ Tavares (C), 57′ Litteri (T)

La capolista ritorna alla vittoria dopo il tonfo della settimana scorsa, tenendosi stretto il titolo di campione d’inverno con 37 punti raggiunti. Ternana ancora imbattuta tra le mura amiche; il Como cade dopo cinque giornate in cui aveva racimolato tre vittorie e due pareggi, l’ultima sconfitta contro il Taranto, secondo in classifica. Lariani che restano a quota 27, ancora in zona playoff ex aequo con il Lumezzane.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.