Summer Sport, una gustosa novità: arriva il calcio-tennis

180

Si arricchisce di un’altra gemma il mosaico del Summer Sport 2017, in calendario dal 26 giugno all’8 luglio presso il Tennis Club 2002 di via Gaetano Salvemini. Insieme ai già annunciati tornei di basket, volley, ping pong e laser tag quest’anno il programma sarà arricchito dal footvolley (comunemente chiamato calcio-tennis). Sono infatti aperte le iscrizioni per la formazione di un torneo che rappresenterà una vera e propria novità per la manifestazione sportiva dell’estate beneventana, giunta alla sua XIV edizione. Del resto la peculiarità del Summer Sport è sempre stata quella di confermarsi senza mai restare davvero lo stesso. Ricercando, appunto, nel rinnovamento del proprio cartellone le novità che confermassero una tradizione più che positiva. E l’avvento del footvolley potrebbe non essere l’unica innovazione di un’edizione che sta riscuotendo già grande successo relativamente alle adesioni ai vari tornei. Il programma completo di calendario e appuntamenti sarà annunciato nei prossimi giorni ma intanto sono già disponibili alcuni dei regolamenti sulla pagina Facebook ufficiale “Summer Sport 2017”.

Di seguito i riferimenti nel dettaglio per ulteriori informazioni circa i vari tornei

Tornei di Basket (senior e junior)
Salvatore Galieri e Davide Galieri
Mail: s.galieri@alice.it
Telefono: 347 0575197

Torneo di Volley
Alessio Buonocore
Mail: buonalex@hotmail.it
Telefono: 351 1162948

Torneo di Footvolley (Calcio Tennis)
Gianluca Moscatiello
Mail: moscatiello.gianluca.7@gmail.com
Telefono: 345 8494439

Torneo di Ping Pong
Daniele Orlacchio
Mail: danieleorlacchio@gmail.com
Telefono: 327 1009497

Torneo di Laser Tag
Simone Orlacchio
Mail: simone.orlacchio@gmail.com
Telefono: 340 9197365

Ulteriori aggiornamenti sulla pagina Facebook Summer Sport 2017

Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...