Le Streghe vincono ancora. Lepore: “Ce la giochiamo fino alla fine”

79

Una vittoria sofferta ma meritata. Le Streghe hanno sconfitto questo pomeriggio al Mellusi il Pontecagnano proseguendo la rincorsa alla capolista Virtus Partenope (agganciata ma in campo domani). Il 5-3 finale è maturato negli ultimi dieci minuti quando le ragazze allenate da Lepore hanno segnato due gol firmando l’allungo decisivo. Il tecnico giallorosso ha commentato così la prestazione della sua squadra: “Giocare contro compagini come il Pontecagnano diventa sempre più difficile perchè si affidano ai lanci lunghi mentre noi proviamo sempre a fare gioco. D’altra parte lo si vede dai nostri gol che sono frutto di azioni manovrate. Non nascondo che il fatto di dover vincere per forza per provare a raggiungere la vetta in extremis un po’ ci condiziona ed è inevitabile che soprattutto nell’ultima parte di gara ci sia un po’ di ansia o paura di non riuscire a centrare il successo”.

Il campionato è ancora in bilico a causa degli ultimi risultati della capolista Virtus Partenope, capace di  complicarsi la vita dopo essersi aggiudicata il faccia a faccia con le beneventane. “E’ tutto riaperto, dopo la sconfitta nello scontro diretto non ce lo aspettavamo ma sta a chi ci sta davanti perdere la prima posizione. Comunque il nostro obiettivo non cambia: dobbiamo sempre vincere per poi giocarci eventualmente i play off nella miglior posizione e condizione possibile”.

 Guarda la foto gallery della partita

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...