Strega, tifosi al settimo cielo: con l’Avellino spezzato anche un altro incantesimo

242

La vittoria sull’Avellino è stata accolta con grande entusiasmo nell’ambiente giallorosso che ora pregusta un finale di stagione da disputare sulla scia del successo sui lupi. Un trionfo importante, quello della Strega, non solo per classifica e morale, ma anche ai fini di una statistica che vedeva fino a questo momento i giallorossi penalizzati nei confronti tra squadre campane. Lucioni e compagni infatti prima di sabato erano gli unici a non aver vinto neanche un derby in questo campionato, al contrario di Avellino e Salernitana.

I granata si erano imposti proprio sul Benevento 2-1 all’Arechi nel match di andata, mentre gli irpini erano riusciti a battere proprio la Salernitana  3-2 al Partenio nella sfida dello scorso 24 dicembre. Per il Benevento, tra dicembre e marzo, erano invece arrivati due pareggi: uno all’andata con i lupi e uno al ritorno al Vigorito con i granata.

Per gli amanti della statistiche, la classifica attuale dei derby vede comandare il Benevento nel triangolare tutto campano con 5 punti davanti ad Avellino e Salernitana a quota 4. Queste ultime , però, alla giornata numero 41 si troveranno di fronte all’Arechi in una sfida che potrebbe voler dire tanto in ottica salvezza per la squadra di Novellino.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...