Strega, salta la vigilia di Natale a Frosinone?

521

Parlare di festività natalizie può apparire prematuro ma se ci si sofferma un attimo a fare due conti, il Natale non è poi tanto lontano. Lo sanno bene anche i commercianti di Frosinone, i quali si sono adoperati prematuramente per richiedere l’anticipo del match tra i ciociari e il Benevento, in calendario per il 24 dicembre.

matusa-di-frosinoneLa posizione del “Matusa”, ubicato in pieno centro cittadino, rischierebbe infatti di bloccare e paralizzare lo shopping natalizio proprio nel giorno della vigilia. Ecco, allora, balenare l’idea di richiedere l’anticipo della gara, considerata tra l’altro ad alto rischio, al 22 dicembre.

Di questo si è parlato nel pomeriggio al comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Un incontro al quale hanno presenziato anche il sindaco di Frosinone e i dirigenti del club, entrambi propensi a richiedere la variazione di calendario per la sfida interna col Benevento. La palla passerà dunque alla Lega Calcio e a Sky, detentore unico dei diritti televisivi della serie B, ai quali spetterà l’ultima parola in materia.

Il Frosinone, infine, ha rassicurato le istituzioni confermando il proseguo dei lavori al “Casaleno”. L’intenzione del sodalizio ciociaro è di trasferirsi nel nuovo impianto per la gara casalinga con il Brescia, la prima del 2017.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.