Strega, a Frosinone va demolito anche “l’incubo natalizio”

73

pallone-nataleIl match della Vigilia di Natale rappresenta una vera e propria novità per il Benevento ma non per la Lega B, che attraverso il proprio canale ufficiale ha rispolverato una statistica a dir poco particolare. Lo scorso anno il secondo campionato italiano non è sceso in campo il 24 dicembre, ma nei due precedenti le squadre in trasferta non hanno mai vinto. A Natale 2014 furono 8 le sconfitte per le formazioni che giocavano fuori casa e 3 soltanto i pareggi. La penultima volta che il campionato cadetto ha riempito la vigilia degli sportivi italiani si riferisce invece al 1972. Anche in quell’occasione ruolino totalmente negativo per chi si ritrovò ad affrontare la trasferta con 3 segni “ics” e ben 7 sconfitte nei dieci incontri in calendario (all’epoca la B era composta da 20 compagini contro le 22 attuali). Una tradizione che non favorisce i club che verranno ospitati, ma tutto sommato si tratta di numeri. Quando la parola passerà al campo, magari le cose cambieranno totalmente. E’ quello che si augurano anche Baroni, i suoi ragazzi e una tifoseria che ha voglia di vivere un Natale da sogno.

(Foto Ascoli Picchio)

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...