Stellone: “Mi piacerebbe allenare all’estero”. E poi indica le sue favorite per la A

525

stelloneEsonerato dal Bari per far posto a Stefano Colantuono, Roberto Stellone si ritrova nell’insolita situazione di essere senza panchina. Ad intervistarlo, come riporta Tuttofrosinone.com, è stata TMW Radio: “E’ la prima volta, perché appena mi sono ritirato ho iniziato ad allenare i ragazzi, poi il Frosinone e il Bari. Adesso mi godo mio figlio, vedo un po’ di gare tenendomi aggiornato con partite sia dal vivo che da casa. Mi piacerebbe molto allenare all’estero; Spagna, Germania e Inghilterra hanno campionati fantastici. Sono tornei che, prima o poi, vorrei affrontare da allenatore”.

Sulla serie B – “Ho seguito poco le vicende di mercato, il Bari ha cambiato molto con calciatori importanti. Il campionato di Serie B è lunghissimo, vedo Verona e Frosinone avanti a tutti. Anche i ciociari hanno fatto un grande mercato in entrata”.

 

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...