Squadre “B” fuori classifica, cosa cambia in Terza Categoria

631

Tolti i diretti interessati, in molti probabilmente non sapevano che le due squadre B presenti in Terza Categoria sono di fatto “fuori concorso”. Sporting Pietrelcina e Sporting Pago Veiano, entrambe inserite nel raggruppamento B, vanno infatti considerate fuori classifica. Il motivo è presto spiegato: le due società di riferimento sono quelle che militano rispettivamente in Prima e Seconda Categoria.

Sp. Pago Veiano BUn po’ come avviene con le squadre B in Spagna, solo che in quel caso i punti conquistati vengono riconosciuti e l’unico limite è quello di non poter essere promosse nello stesso campionato in cui milita la prima squadra. Nel girone B di Terza Categoria, invece, i punti ai due Sporting non vengono assegnati e così, indipendentemente dai risultati ottenuti, entrambi si ritrovano con uno zero nella casella punti conquistati.

Sull’economia del campionato è un fattore che non incide, in pratica tutte le altre società disputano quattro “amichevoli” invece di dover riposare. Lo Sporting Pietrelcina B, dunque, ha solo virtualmente conquistato 14 punti nella sua stagione, mentre lo Sporting Pago Veiano B si vede cancellare l’unico pareggio fin qui ottenuto.

La nuova classifica del girone B di Terza Categoria:

Virtus Benevento 30, Foiano e San Giorgio la Molara 28, Fragneto l’Abate 23, Colle Sannita 19, Castelfranco 18, Arpaise 14, Generoso Simeone 12, San Giorgio del Sannio e Apice 10, Atletico Brigante 3, Sporting Pietrelcina B e Sporting Pago Veiano B 0

* In pratica, è bene chiarire a scanso di equivoci, Sporting Pietrelcina B e Sporting Pago Veiano B vanno considerate come “riposi attivi”. Si gioca ma in palio non ci sono punti, per nessuna delle squadre coinvolte. Il Foiano, ad esempio, si ritrova con 12 punti in meno rispetto al previsto semplicemente perchè ha già giocato e vinto sia all’andata che al ritorno con entrambe. Le uniche squadre che possono “esultare”, se vogliamo, sono quelle che avevano perso punti contro i due Sporting, tutte le altre saranno prima o poi costrette a giocare senza possibilità di conquistare punti

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.