Spezia Benevento 3-1. La panchina di Bucchi è sempre più traballante

164

Il tabellino:
Spezia – Benevento 3-1
Reti: 12′ Okereke (S), 25′ Ricci M. (S), 43′ Ricci F. (B); 59′ Okereke (S)

Spezia (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Capradossi, Augello; Maggiore (88′ Mora), Ricci M., Crimi; Okereke, Galabinov, Bidaoui (73′ Gyasi).
A disp.: Desjardins, Manfredini; Crivello, Giani, Pierini, De Francesco, Bastoni, De Col, Acampora, Bachini.
All.: Marino.

Benevento (4-2-3-1): Montipo’; Letizia, Volta, Billong, Di Chiara; Bandinelli, Viola, Ricci F., Insigne (64′ Asencio), Buonaiuto (82′ Goddard); Coda.
A disp.: Puggioni, Gori; Sparandeo, Antei, Gyamfi, Cuccurullo, Volpicelli, Filogamo.
All.: Bucchi.

Arbitro: Sig. Antonio Di Martino della sezione AIA di Teramo.
Assistenti: Sigg. Giovanni Luciano della sezione AIA di Lamezia Terme e Marco Chiocchi della sezione AIA di Foligno.
Quarto uomo: Sig. Antonio Giua della sezione AIA di Olbia.
Ammoniti: 20′ Ricci M. (S), 23′ Bandinelli (B), 40′ Volta (B); 54′ Terzi (S), 57′ Di Chiara (B) e Okereke (S).
Angoli: 3-4 (Pt 1-2)
Recupero: Pt 1′; St 4′.

Le azioni del primo tempo:

10′ Intuizione di Viola per Coda in area, destro dell’attaccante, Lamanna risponde presente e blocca la conclusione a terra.

12′ Okereke sulla destra dell’area riceve palla, se la sistema sul sinistro e lascia partire un tiro sul quale Montipo’ si allunga in volo ma non ci arriva, palla in rete alla destra di Montipo’ e 1-0 per i padroni di casa.

25′ Dalla destra Maggiore scarica in area per Okereke che protegge la palla e serve indietro per Ricci M. che con un destro rasoterra la mette all’angolino basso alla sinistra di Montipo’ che non ci arriva. 2-0.

30′ Bella azione di Bidaoui che dalla sinistra si accentra e da fuori area lascia partire un destro alto che si abbassa troppo tardi, finendo fuori oltre la traversa.

35′ Punizione per lo Spezia da fuori area, va Galabinov che effettua una bel destro a giro che esce di poco, Montipo’ però c’era.

37′ Coda lancia Insigne sulla sinistra, l’esterno napoletano si aggiusta la sfera in avanti con la testa per poi calciare in porta un diagonale sinistro, Lamanna non ci arriva ma la conclusione finisce di poco a lato, Benevento vicino al gol che avrebbe ridotto le distanze.

43′ Contropiede del Benevento concluso da Ricci F. che dal limite dell’area dello Spezia calcia un rasoterra sinistro sul quale Lamanna non riesce ad arrivare, permettendo così ai giallorossi di accorciare le distanze. 2-1.

Le azioni del secondo tempo:

55′ Punizione di Viola dalla trequarti sinistra, in are colpo di testa di Volta, palla a lato.

59′ Erroraccio di Billong che si lascia fregare il pallone da Okereke, l’attaccante spezzino si trova a tu per tu con Montipo’, prova uno scavetto sfiorato dal portiere giallorosso, e poi ribadisce in rete a porta vuota per il 3-1 dello Spezia.

65′ Buonaiuto in area prova il destro piazzato sul secondo palo, Lamanna però lo intercetta e respinge la conclusione.

75′ Lo Spezia fa quello che vuole in avanti, fortunatamente Galabinov da ottima posizione in area sbaglia il tiro spedendo fuori la palla col sinistro.

78′ Ricci per Coda, tacco di quest’ultimo in favore di Asencio che calcia al volo di destro, conclusione da dimenticare.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.