Spettatori, a Perugia verso il record di presenze. Nel Sannio attendono novità

1203

Il ritorno come l’andata. Al momento non sul campo, come sognano i tifosi giallorossi, ma sugli spalti. Gli oltre tredicimila del Vigorito hanno colorato una splendida notte di calcio sabato scorso, e lo stesso si vedrà al Curi domani sera, a parti invertite. Ieri sera i numeri della prevendita erano già altissimi in Umbria con oltre undicimila biglietti acquistati dai sostenitori del Grifo ai quali vanno aggiunti i 1.400 venduti nel Sannio per il settore ospiti. Al momento la vendita dei tagliandi per i supporters del Benevento è bloccata, in attesa di nuove disposizioni dal Gos per una prosecuzione fino alle 2.300 unità. L’attesa nel Sannio è incontenibile, specie dopo la vittoria dell’andata firmata a Chibsah, ma a Perugia ci credono e anche grazie al “contributo” da Benevento sgretoleranno il record stagionale di presenze registrato nella sfida con la Ternana. All’epoca furono 12.811 i presenti tra pubblico di casa e ospite. Il trend, insomma, lascia intendere che sarà una grande festa.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...