Spal, il punto sulla situazione Floccari del direttore Vagnati

338

Due stagioni a Benevento chiuse con 57 presenze all’attivo e quattro reti messe a segno. Un bottino niente male per Davide Vagnati, oggi direttore sportivo della Spal. Le buone prestazioni della formazione di Ferrara avevano convinto il Parma a investire sull’ex centrocampista giallorosso ma alla fine tutto è rimasto invariato. Vagnati continua dunque a lavorare per la Spal e in canna ha il colpo Sergio Floccari.

Davide Vagnati«È evidente che il ragazzo ci interessa molto, è la nostra scelta. Per lui c’è solo la Spal e muovendosi da Bologna prende in considerazione solo questa ipotesi. Al momento, però, non resta che aspettare le normali dinamiche di mercato di questo periodo. Penso che il discorso della partita di Coppa Italia contro l’Inter abbia rallentato questa situazione, ma noi rimaniamo fiduciosi che si possa fare il prima possibile», ha dichiarato lo stesso Vagnati a La Nuova Ferrara, come si legge nell’articolo di Andrea Tebaldi, «stiamo attendendo il via libera della società di appartenenza del calciatore, le dinamiche del mercato sono imprevedibili e il termine delle trattative è il 31 gennaio. Ovviamente mi auguro che si possa concludere il prima possibile e che Floccari possa al più presto venire a far parte della nostra rosa».

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.