Sosta per la gara del 6 Nazioni

159


https://www.sanniosport.it/wp-content/uploads/rugbybenevento1.jpgTutti i campionati di rugby nazionali  sono fermi per l’impegno della Nazionale Italiana di Rugby nel 6 Nazioni, che parte domani allo stadio Flaminio di Roma contro l’Irlanda. In casa Sannita la sosta cade a pennello, vista la situazione creatasi con l’ennesima sconfitta di entrame le squadre nei rispettivi campionati. Indubbiamente la sconfitta più pesante è stata quella dei Gladiatori Sanniti, sconfitti sul terreno amico dal rugby Rubano, contendente diretta per la salvezza. Inutile dire quanto era importante vincerla quella partita, ma purtroppo, vuoi per mancanza di fortuna, vuoi per la solita mancanza di concentrazione nei minuti finali, stà di fatto che l’ennesima sconfitta è arrivata. Questa settimana, è servita ai mister Fragnito e Gramazio per parlare con più tranquillità alla squadra, cercando di capire quali sono i problemi da risolvere, sia sotto l’aspetto tecnico, sia su quello umano e mentale. Capita Valente e compagni sanno benissimo che da questo momento in poi, non ci saranno più margini di errore, ed ogni partita dovra essere affrontata come una finale, se si vuole cullare ancora il sogno di restare in serie A.

Anche in casa biancoceleste la settimana di allenamenti si è svolta in tranquillità, nonostante la sconfitta di domenica nel derby campano contro la Partenope Napoli. Ora la situazione di classifica preoccupa non poco mister Porcaro, che cercherà con la “beata sosta”, di recuperare tutti gli elementi infortunati e ricompattare subito il gruppo per riconquistare quella tranquillità di classifica che allo stato attuale, non lo è più. Bisognerà subito mettere punti importanti in cascina, per mantenere quella categoria che ad inizio campionato sembrava scontata. A noi non ci resta che…….aspettare e sperare in un veloce e diretto cambio di rotta!!! 

CONDIVIDI